Festa di San Valentino: 10 buoni motivi per snobbarla

Classifica Classifica

La festa di San Valentino sè quasi arrivata, ma chi se ne frega: ti diamo 10 ragioni validissime per ignorare del tutto questo giorno

La festa di San Valentino è alle porte. Lo suggeriscono i pacchetti di cioccolati a forma di cuore che iniziano a comparire ovunque, anche nei tuoi sogni. I venditori di rose ambulanti triplicano il fatturato e l'economia mondiale ne risente in positivo per somme sconsiderate sperperate in nome dell'amore.

Adesso smettila di sbuffare, facciamolo insieme. Perché anche da questo lato dello schermo siamo d'accordo con quello che pensi. La festa di San Valentino può essere ignorata, come quei corteggiatori fastidiosi che ti mandano messaggi all'una di notte. Ecco 10 motivi per snobbarla.

10. Non ha senso

via GIPHY

Il consumismo e la mercificazione dei sentimenti hanno già rovinato tanti altri momenti della tua vita. Non c'è motivo di dare spazio all'amore una sola volta all'anno.

9. Festa di San Valentino: è più lo stress che il resto

via GIPHY

Prenotare un localino dove trascorrere una serata tranquilla con la persona amata diventa praticamente impossibile in questo giorno. Perché stressarsi inultimente così?

8. Non ne hai bisogno

via GIPHY

Tu non devi dimostrare al mondo quali sono i tuoi sentimenti nei confronti della persona che ami, quindi non hai motivo di festeggiare una giornata imposta. Sai cosa succede quando si fa qualcosa in modo obbligato? Si perde la spontaneità e dunque la voglia di viverla.

7. Metti i soldi da parte

via GIPHY

Invece di buttare via chissà quanti soldi per cene e regali inutili, mettili da parte per qualcosa di molto più costruttivo per la relazione. Cosa? Per esempio un viaggio in un posto che non avete mai visitato prima!

6. Ti vuoi tutta ciccia e brufoli?

via GIPHY

Sì, non è facile resistere alla tentazione del cioccolato quando ti ritrovi circondata ad ogni angolo. Cerca di resistere però... pensa ai brufoli che ti spunteranno in faccia se esageri!

5. Invidia-social

via GIPHY

Vuoi veramente fare qualcosa solo per postare una foto sui social e far invidia agli altri, quando non te ne frega assolutamente nulla di festeggiare San Valentino? Inizia a fare le cose per te e non per gli altri.

4. Ansia da prestazione alle stelle

via GIPHY

Ma chi vuole stressarsi solo per avere poi un ricordo perfetto di questa giornata? Se vuoi un consiglio, fatti del bene: rimani a casa. Al massimo invitalo a cena da te, ma cerca di non strafare con l'organizzazione. Se proprio hai voglia di fare qualcosa, esagera nel rendere la serata hot.

3. I fiori non si strappano

via GIPHY

Te lo dicono da quando sei piccola, che i fiori sono belli quando non li raccogli. E poi vuoi mettere la sensazione di vederli appassire? Non è il massimo del romanticismo. Meglio evitare e basta.

2. 14 febbraio = il peggio di te

via GIPHY

Accade sempre così: che quando arriva la festa di San Valentino diventi la versione peggiore di te per tutti i motivi che abbiamo elencato finora. Ecco perché è meglio far finta che non esista e continuare a vivere in tranquillità.

1. Viva l'amore, sempre

via GIPHY

Non hai bisogno di una data. Sì, è vero che certi amore ce l'hanno la data di scadenza, ma è un discorso a parte. Ricordati di celebrare la vostra relazione tutto l'anno, non quando la società te lo impone.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI