L'amore è una questione di equilibrio: ecco perché

Guida Guida

Perdiamo l'equilibrio, ma ci innamoriamo di chi ce lo sposta. Pretendiamo il sentimento eterno, ma sappiamo che la passione finisce. Ecco perché l'amore è una questione di equilibrio, con le sue dinamiche. 

L’amore è un paradosso. Lo è nei nostri discorsi, nelle promesse che ci facciamo, nelle aspettative che nutriamo e disfiamo di volta in volta. Lo è nei detti comuni, nei tentativi che facciamo per definirlo. “L’amore fa soffrire” ma “ti salva la vita”. “L’amore non è facile da trovare” ma “arriva quando meno te lo aspetti”. “Se ami qualcuno è per sempre” ma “prima o poi la passione finisce”. A volte è complicato capire che cosa sia “meglio” cercare e che cosa sia “meglio” lasciare andare. Pensiamo alle relazioni.

Cerchiamo l’equilibrio, ma ci innamoriamo di chi ce lo sposta

Vogliamo essere noi stesse, ma speriamo di sentirci diverse con l’altro. Ci diciamo di voler seguire il “flusso delle cose”, ma appena si accelera ci fermiamo spaventate. Diciamo di pretendere cento, ma quando l’altro ce lo dà diventa “troppo” per noi.

Ci innamoriamo, spesso, di chi ci sfugge. Sfuggiamo, spesso, da chi ci ama

Eppure, nonostante questa apparente confusione, al di là di nodi e grovigli, l’amore è una questione di equilibrio. Un errore comune è quello di credere che, se l’amore è una questione di equilibrio, allora l’amore stesso debba essere equilibrato. In realtà è l’esatto contrario.

Quando amiamo, perdiamo l’equilibrio per ritrovarlo, di volta in volta, insieme all’altro

Ma per poterci aprire all’amore dobbiamo aver raggiunto un equilibrio, in primo luogo, dentro di noi. Saperci ascoltare, stare col cuore aperto, sentire di che cosa abbiamo bisogno. Metterci in piedi da sole, entusiasmarci senza necessità di avere accanto qualcuno che lo faccia al posto nostro.

Raggiungiamo l’equilibrio da sole, lo perdiamo con l’altro, lo ritroviamo in due

Probabilmente è questa la sequenza sentimentale corretta. L’amore è una questione di equilibrio ma ha le sue dinamiche. Tutt’altro che statiche.

Foto @ lulu | Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI