Come fargli capire che ti piace con i gesti corretti

Guida Guida

Lui ti piace ma non vuoi bruciare le tappe dicendoglielo chiaro e tondo? Faglielo capire con i gesti giusti.

Dimostrare a una persona il proprio interesse non è un'impresa semplice: c'è chi non ha il coraggio di confessarlo apertamente, e chi tende a mascherare i propri sentimenti con comportamenti fuorvianti e poco chiari. La verità, si sa, sta nel mezzo: scopri come far capire a lui che ti piace, con la corretta gestualità.

1. Guardalo sempre negli occhi:

E' un gesto fondamentale. Parlare con lui e guardarlo dritto negli occhi stabilisce un contatto stretto e incisivo (a livello mentale).

2. Cerca il contatto fisico:

Senza risultare invadente. Sfiorare una mano, una spalla quando vi salutate, appoggiare lievemente una mano sul suo ginocchio mentre parlate. Piccoli contatti fisici che, se leggeri e fuggenti, non risulteranno sgarbati o soffocanti.

3. Lancia dei segnali di apertura:

Dalle gambe accavallate verso di lui, al busto proteso in avanti. Trucchi "posturali" corretti, che denotano inconsciamente un'apertura verso la persona che ti trovi di fronte.

Piccoli gesti, delicati e casuali, sorrisi e sguardi rubati, possono far trapelare il proprio interesse, facendo si che l'altro lo colga sentendosi (cosa fondamentale) a proprio agio.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI