Come capire se è la persona giusta

Guida Guida

Dicono tutti che quando arriva la persona giusta è facile accorgersene, ma qualche aiuto per saperla riconoscere non fa certo male. Scopriamo come si fa.

Trovare la persona giusta, spesso, equivale a vincere alla lotteria: non è facile trovarla, tantomeno capire di averla trovata. Scopriamo come comprendere al meglio se abbiamo incontrato la famosa anima gemella.

Occhio alle sensazioni

A farla da padrone sono le sensazioni, le emozioni che si provano, le quali però possono anche ingannare: all'inizio di una relazione infatti si tende a captare emozioni sempre positive che lasciano pensare di avere davanti a sè la persona tanto cercata. Meglio non cadere in errore, ma analizzare al meglio ciò che si prova. Vediamo come:

1. Attrazione: ingrediente fondamentale nell'analisi del proprio partner. Ammettiamolo, nessun rapporto ha basi solide se i due partner non provano attrazione fisica l'uno per l'altra.

2. Condivisione: fondamentale, con il dialogo, affinché una coppia funzioni al meglio. Bisogna saper condividere i propri pensieri, i momenti, le fantasie e bisogna saperne parlare.

3. Protezione, senza esagerare: per una donna è fondamentale sentirsi sicura al fianco del proprio uomo ma senza sentirsi soffocare. Un eccesso di protezione può portare una donna, ma anche un uomo, a fuggire a gambe levate. Mai essere appiccicosi.

4. Obiettivi concordi: per eleggere il partner a propria "anima gemella" è necessario avere una vista comune e unitaria circa il futuro, per esempio sui figli, sul matrimonio. Avere gli stessi desideri è fondamentale per costruire un futuro insieme.

5. Essere se stessi: in coppia è molto importante potersi comportare con naturalezza, essendo al 100% se stessi. Se ci si sente degli "attori" all'interno di un rapporto, allora questo rapporto va rivisto: bisogna sapersi lasciare andare, nelle emozioni come nella sfera intima, aprendosi al partner senza sotterfugi o parti da interpretare.

6. Accettare i difetti: ultimo dettaglio che mette in luce il fatto di aver trovato o meno l'anima gemella consiste nel saper accettare i difetti dell'altro. Quando questi appaiono come semplici dettagli del carattere del partner, si può dire di aver raggiunto un equilibrio (e un amore) completo.

Un po' di analisi razionale è necessaria per capire chi ci si trova di fronte: il resto lo devono fare le emozioni, che difficilmente mentono.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI