Come capire se non gli piaci

Guida Guida

Hai conosciuto un ragazzo, ti interessa, ma temi di non piacergli? Vediamo come scoprirlo, purtroppo, con certezza.

Lo hai conosciuto e ha subito mosso in te curiosità e interesse, e soprattutto attrazione. Certo, i segnali che ti manda sono confusi e spesso, essendo coinvolta e interessata, tendi a interpretarli in modo poco obiettivo: gli piaci o non gli piaci?
Impariamo insieme come si fa a capire se non gli piaci.

Interpreta il suo comportamento

Per capirlo, basta interpretare in modo obiettivo i suoi comportamenti. Vediamo i più comuni segnali che possono farti capire che non è interessato:

- E' indifferente: lo incontri in compagnia, con altri amici comuni, e lui non fa certo i salti mortali quando ti vede? Potrebbe essere sintomo di timidezza, chissà, magari non vuole mostrare il suo interesse davanti ad altre persone? Assolutamente no: se non ti parla, se non approfitta della situazione per conoscerti comunque meglio, significa che non gli interessi.

- Non ti cerca: vi siete scambiati il numero, gli hai scritto qualche sms o avete chattato su Facebook? Se, però, il primo passo (o il primo clic) lo hai sempre fatto tu, e lui non accenna a sbilanciarsi e a contattarti, significa che forse non ne sente il bisogno.

Ricorda: se vi scrivete o vi sentite per telefono, ed è sempre lui a concludere la chiamata frettolosamente è un inequivocabile segno di scarso interesse.

- Scandisce spesso i termini "amici", "amicizia", per parlare del vostro rapporto? Allora significa che si è accorto del tuo interesse e sta cercando di farti capire che non c'è storia.

Parla spesso della propria ex  o esprime davanti a te (o direttamente a te) l'interesse verso altre persone? Allora, a meno che non sia sadico e non utilizzi un'insensata tecnica di "psicologia inversa" per conquistarti, significa che è interessato a qualcun'altra.

- Se tende spesso a, come si dice in gergo, "tirarti il pacco" ovvero disdire appuntamenti, rinunciare a delle uscite all'ultimo momento (e talvolta per uscire con gli amici o perché è stanco e non ha molta voglia di uscire), significa che non tiene particolarmente all'idea di stare con te.

Attenzione! Ancora di più se te lo comunica pronunciando la fatidica frase "ci sentiamo". Queste due paroline, prive di temporizzazione alcuna, sono l'essenza del concetto: no, non gli piaci.

Spesso capire se qualcuno è interessato o meno a noi è complicato: allo stesso modo lo è anche l'inverso, ovvero il convincersi che i segnali che lui invia sono segnali negativi.
Analizzando pochi comportamenti potrai decretare la triste sentenza, ma non rischierai di perdere tempo con qualcuno che non ti merita.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI