Amore platonico: 5 storie celebri

Classifica Classifica

L'amore platonico è una forma sublimata di amore che non trova concretizzazione dal punto di vista fisico. Ecco 5 esempi celebri di storie di amore platonico, dalla Divina Commedia all'Isola dei Famosi.

Stima, affetto, coinvolgimento mentale, intesa e reciproca curiosità. L’amore platonico è un sentimento tutt’altro che fisico. Si base sul feeling intellettuale e sulla fiducia: è un tipo di legame unico ed esclusivo, fisicamente irrealizzato e per questo senza fine. In TV, in letteratura, nella vita reale troviamo diversi esempi di amore platonico. Ecco 5 storie selezionate per te a riguardo.

5.Dante e Beatrice

In molti si chiesero se l’amore di Dante per Beatrice fosse o meno reale. O se si trattasse semplicemente di un topos letterario. Beatrice esistette sul serio e l’amore di Dante nei suoi confronti fu inizialmente terreno e poi spirituale, nella trasfigurazione poetica. Il poeta iniziò ad amare platonicamente Beatrice dopo il loro secondo incontro, quando lei gli rivolse il primo saluto inteso alla latina come “salvezza”. Beatrice è quindi sia donna terrena, capace di salvare Dante con un suo saluto, sia donna angelo ed emissario divino.

4.Laerte Pappalardo e Nina Moric

Dalla Divina Commedia all’Isola dei Famosi. L’amore platonico non ha limiti di spazio. Dopo L’Isola Laerte dichiarò il suo ampre platonico per Nina Moric: “Con lei parlavamo la stessa lingua. È stata una naufraga meravigliosa, una concorrente con la quale è valsa la pena combattere. Fisicamente è una bestia e una cavalla impazzita: non mollava mai. Con lei ho capito il significato di amore platonico: oltre il sesso, anzi… Il sesso non c’entrava affetto, era solo un’attrazione mentale”.

3.Raffaella Fico e Cristiano Ronaldo

La showgirl, ex concorrente del GF, era convinta di avere una storia d’amore con Cristiano Ronaldo. Al punto da lasciare persino dichiarazioni sulla loro storia d’amore, manifestando il suo interesse a conoscere la famiglia di lui. E non solo: aveva anche messo in bocca a Ronaldo parole che lui non aveva mai detto. “Entrambi desideriamo una famiglia ma per il nostro matrimonio è ancora un po’ prestino”. Insomma! Lei ci credeva proprio: ma sulla base di cosa? I misteri dell’amore platonico...

2.Lele Mora e Fabrizio Corona

Tra i due c’è stato per anni un legame ambiguo, che negli anni passati ha fatto preferire a Lele Mora tenersi come cliente Corona piuttosto che la Ventura. “Amavo Fabrizio, la sua persona, la sua compagnia. Era un amore platonico, senza sesso. Hanno detto che sono un omosessuale ma in realtà sono bisessuale: amo la vita a 360 gradi. Ho preferito tenere vicino a me uno come corona che combinava molti guai, piuttosto che la Ventura che all’epoca era al massimo del successo.”

1.Maurizio Costanzo e Maria De Filippi

Si è parlato spesso di amore platonico, per la grande differenza di età e di estetica tra i due colossi della televisione italiana. "Costanzo è il mio amore e il mio maestro”: così la De Filippi parla di Costanzo, con cui è sposata da oltre 20 anni. E lui, a propria volta, rilancia la dichiarazione d’amore: “Maria è la cosa più importante della mia vita. Ieri avrei risposto il mio lavoro: oggi no, vivo per mia moglie”. Fino a che punto l’aspetto fisico e sessuale sia stato coinvolto non lo sapremo mai: di certo, però, ci sono molta stima e affetto.


>>>LEGGI ANCHE: Amore platonico e amicizia: la sottile linea rossa

Foto @ fotoscool | Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI