5 motivi per cui non restare amica del tuo ex

Classifica Classifica

E' quella particolare situazione in cui ci si trova quando una relazione finisce, ma non del tutto: ecco perché è meglio non rimanere amiche del proprio ex.

Siete stati una coppia affiatata e unita, dove tutto sommato il dialogo non è mai mancato. Ma, quando si è trattato di separarsi, non vi siete detti proprio tutto. Così è rimasto quel filo in sospeso che vi fa sentire ancora, anche se tra voi “è finita”. A volte vi rivedete e parlate come buoni amici. Attenzione, però. Ci sono almeno 5 validi motivi per cui tenersi alla larga dalla frequentazione con un ex. Ecco quali.

1. Evita colpi di testa

via GIPHY

O ritorni di fiamma che dir si voglia. Soprattutto se si tratta più di un fiammifero che di altro. Ricorda, siamo “fatti di carne”: se abbiamo avuto un’attrazione fisica nei confronti di qualcuno (con cui ci siamo lasciate da poco), la tentazione di ricaderci sarà alta. In particolare nei momenti di euforiasconforto.

2. Pensa a quando lo vedrai con un’altra 

via GIPHY

Anche se si fa fatica ad ammetterlo, a volte restiamo innamorate non tanto dell’ex, quanto del suo ricordo. Rimanendo in contatto con lui arriverà, prima o poi, il momento in cui lo vedrai con un’altra accanto. "Prevenire è meglio che curare", si dice. Sei davvero sicura di essere pronta a mandare giù il boccone?

3. Chi ti dice che lui non provi più nulla? 

via GIPHY

Non tutti gli ex sono contenti di esserlo. Alcune storie si chiudono senza il consenso di entrambi ed è allora che uno dei due potrebbe pensare di essere disposto a tutto (anche a fingersi un amico disinteressato) pur di riconquistare l’altra e non perderla di vista. Meglio non escludere la possibilità che lui abbia esaurito il sentimento. A volte vediamo le relazioni per come ci fa comodo intenderle. Non illuderlo.

4. Via il vecchio, avanti il nuovo

via GIPHY

Il principio del vuoto di Newton recita: “Disfati di ciò che ha perso già colore e lucentezza. Finché stai, materialmente o emozionalmente, caricando sentimenti vecchi ed inutili non avrai spazio per nuove opportunità. Lascia entrare il vuoto in casa tua. E dentro te stesso.” Tenere viva la frequentazione con un ex, ti fa rimanere agganciata a un pezzo del passato, che ormai è (appunto!) alle tue spalle. Domandati quanta energia ti richieda continuare a sentirlo e vederlo. Pensa a come potresti utilizzare il tuo tempo e le tue emozioni diversamente. Per esempio, conoscendo qualcuno di nuovo. Perché no?

5. Il nuovo è sempre un po' geloso dell’"usato"

via GIPHY

Immagina di aver conosciuto una persona nuova. Qualcuno che ti interessa realmente e che stai iniziando a frequentare. L’idea che tu non abbia ancora chiuso i rapporti con il tuo ex non lo entusiasmerà. Pensa a quante spiegazioni saresti disposta a dare e, anche, a quante lui sarebbe disposto a credere. Vale la pena mettere a rischio il “nuovo”, perché non riesci a chiudere definitivamente col vecchio?

Foto @ JackF - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI