Come tenersi alla larga dai manipolatori

Guida Guida

Ti conquistano, sanno cosa darti e anche cosa toglierti nel momento giusto. Ecco chi sono i manipolatori in amore e come evitarli.

All’inizio sembrava perfetto. Sicuro di sé e di ciò che desiderava: te. Ti ha corteggiata in svariati modi, tutti impeccabili. Non ha ceduto alla fretta, ha rispettato i tuoi tempi, ha toccato i “tasti" giusti. A letto ci sapeva fare, nei modi era un galantuomo, a lavoro un self-made man.

Eri lì, sul punto di chiederti come fosse mai un uomo del genere fosse capitato in sorte proprio a te

Finalmente hai deciso di buttarti, di fidarti, di lasciarti andare. Di amarlo e lasciarti amare. Quand’ecco che, d’un tratto, ti è sembrato di trovarti davanti un’altra persona. Più schiva, fredda, cinica, calcolatrice. Se avessi visto questo suo lato prima, lo avresti evitato da subito. Ma ormai ci sei già “un po’” dentro. Ed è a questo punto che il manipolatore doc si mostra per quello che è: quando ormai ti ha in pugno e sa come raggirarti.

Uscire dalla relazione nociva con un manipolatore è complicato e dispendioso: richiede fermezza e un grande investimento di energie.

Per la serie “se impari a riconoscerli li eviti”, ecco le caratteristiche principali del manipolatore. Sa esattamente cosa darti e cosa toglierti. Elogia da subito le tue qualità (anche quelle inesistenti). Tende a gonfiare i sentimenti nei tuoi confronti ed è “affettivamente” precoce (sempre per finta, ovviamente): è il re dei "ti amo" prematuri. Sa farti sentire in colpa come nessun altro e ti tiene sulle spine.

Più ti vede diffidente più si avvicina: più ti vede coinvolta più si allontana

Ma, soprattutto, anche quando lo avrai mandato via, lui ritornerà. Attenzione però: non sta facendo un passo indietro perché è cambiato. Semplicemente sta provando a raggirarti, di nuovo. Ricorda che la migliore strategia da adottare per allontanare un manipolatore è essere te stessa. Dall’inizio alla fine. Il manipolatore si nutre delle paure e dei blocchi delle sue “vittime”: non permettergli di agganciarti.

Foto @ nuvolanevicata | Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI