Come capire se hai davvero dimenticato il tuo ex

Guida Guida

Sei convinta di aver dimenticato l'ex partner? Ecco come capire se... L'hai dimenticato veramente!

Quando una storia d'amore si conclude, non è sempre facile lasciarsi alle spalle ciò che avvenuto, ciò che si è vissuto. E spesso non è nemmeno facile lasciarsi alle spalle la persona con cui si è vissuta questa storia. Pensi di aver dimenticato il tuo ex ma non ne sei completamente sicura? Ecco come fare un po' di chiarezza.

1. La prima spia di un pensiero costante verso il proprio ex partner è la tendenza a nominarlo spesso all'interno dei proprio discorsi, anche in riferimento alle cose più banali.

2. Un altro "sintomo" ovvio è la tendenza a pensare quotidianamente all'ex, non solo in riferimento a ciò che si fa o a i luoghi che possono riportarlo alla mente. Si tratta piuttosto di un pensiero costante, senza apparenti nessi logici.

3. Quando lo incontri provi una sensazione di disagio, di agitazione? E' certamente la spia di una reazione dovuta all'incontro con lui. Questa, a meno che non derivi da un imbarazzo causato dal modo in cui la storia si è conclusa, è certamente la spia di uno stato emozionale profondo.

4. Un altro sintomo inconfondibile è quel fastidio, quel nervosismo che crea in sè l'idea del proprio ex con un'altra. Per meglio dire si chiama gelosia. Una gelosia che non si placa e che spesso può essere solo dovuta a una tendenza al "possesso" ma altrettanto spesso è causata da un sentimento latente.

5. Il rimorso è un'altra spia di un interesse verso il proprio ex: la tendenza a chiedersi "cosa sarebbe stato se.." o come sarebbe la vostra vita oggi se non vi foste mai lasciati può denotare un pensiero ancora costante nei confronti del partner. Certo solo se questi pensieri creano nostalgia, tristezza, non se mossi semplicemente dalla curiosità.

Quando ci si chiede se si pensa ancora al proprio ex, lo si deve fare restando consci del fatto che spesso i sentimenti ingannano, possono far credere che ci sia ancora del sentimento quando in realtà di tratta soltanto di affetto e nostalgia per ciò che non c'è più.

Prima di fare eventuali passi, ad esempio tentare di riconquistare il partner, è bene avere la certezza dei propri sentimenti.

Foto © zimmytws

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI