Come essere una brava ex

Guida Guida

Essere una brava ex fidanzata non è facile: ecco come comportarsi per instaurare un buon rapporto con un ex, senza essere di troppo.

Quando una storia finisce ci si ritrova a vestire gli scomodi panni "dell'ex". Abito non facile da portare, essere un ex fidanzata/o comporta determinate attenzioni e precauzioni che se prese possono dare vita a un buon rapporto di amicizia o almeno a un rapporto fatto di rispetto e di equilibrio.
Scopriamo come comportarsi per essere una perfetta ex.

Per le nuove partner le ex sono come fantasmi minacciosi: ecco come combattere questo clichè.

- Frequentare ancora il proprio ex? Si se non c'è malizia e se per entrambi non c'è sofferenza. E soprattutto mai farlo per rendere contento l'altro: i rapporti vanno mantenuti e coltivati, anche dopo la fine, solo se sinceri e meritevoli di sforzi e impegni.

- Non ti impicciare dei suoi affari di cuore: se ti chiede un consiglio daglielo, onestamente, altrimenti non sbilanciarti mai. Si è innamorato di una tipa "poco raccomandabile"? Se ti interpella faglielo notare altrimenti tieniti fuori da qualsiasi situazione.

- Avete completamente chiuso i rapporti? Sii educata e ricorda sempre di salutarlo quando lo incontri. Inoltre evita, nonostante tutto, di parlare male di lui: non c'è giustificazione alle malelingue perciò meglio essere superiori andando avanti senza curarsi del passato.

- Non sminuire la sua nuova compagna: con le amiche o gli amici, non parlare male della sua nuova fidanzata e non intimidirla.

- Non lasciare le cose in sospeso: se non intendi tornare con lui o, al contrario, ti auguri una seconda possibilità, sii chiara da subito e faglielo capire.

 

Foto © pressmaster - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI