Marpione linkediano: come rispondergli per sganciarti (una volta per tutte)

Video Video

Love & Sex Teller
Lucrezia Holly Paci
E' un fungo, un parassita della rete che i nutre della tua gentilezza per sopravvivere. Ecco una strategia infallibile per liberarti per sempre del marpione di Linkedin.

Il marpione linkediano è tipo un fungo, un parassita della rete che si nutre della tua gentilezza per avanzare. E’ recidivo e, per debellarlo definitivamente, devi estirparlo dalla radice.

Inutile fargli capire carinamente che non ti interessa, perché continuerà lo stesso a contattarti. Idem se lo ignori: ti manderà messaggi a vuoto. Quando un marpione linkediano torna all’attacco va stroncato con la risposta tagliente che non si aspetta. Tipo: se lui ti scrive “Ciao sei bella da togliere il fiato”, rispondigli: “Ma questi messaggi preconfezionati li comprate al Simply?”.

Non preoccuparti di essere troppo sfacciata. Anzi, visto che sei una persona educata, ricorda sempre di salutarlo:

A bien tot”, marpione!

CREDITS
Autore
Lucrezia Holly Paci
Regia
Valentina Mele
DoP
Claudio Lucca
Montaggio
Marta Rossi
Operatori
Marta Rossi E Valentina Mele
Producer
Michele Rossi

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI