A lui cala la libido? Ci pensa la luce

Notizia Notizia

Uno studio dell’Università di Siena rivela gli effetti della luce attiva sull’eros.

A lui cala la libido? Ci pensa la luce

Il livello di testosterone negli uomini è condizionato dall’esposizione alla luce. La scoperta, diretta e chiara, è stata dimostrata da uno studio italiano.

Un gruppo di scienziati dell’Università di Siena ha testato che il desiderio maschile varia a seconda delle stagioni e aumenta all’esposizione alla luce ambientale.

Insomma, tutti sotto al sole. Ma se fuori il sole non c’è e la stagione non aiuta - come quella autunnale e invernale a cui stiamo andando incontro - occorre portare la luce nella propria vita. Sessuale, s’intende.

Non si tratta di un’impresa impossibile: basterebbe l’uso regolare di una scatola luminosa, con cui entrare in contatto.

Tutte le mattine. I risultati, secondo lo studio, sarebbero evidenti. Chi si sottopone al trattamento di luce attiva non solo previene i cali di desiderio stagionali ma si eccita anche con più facilità. Come è che si dice? E luce fu.

Foto @ sakkmesterke | Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI