Toy boy: perché alle donne piacciono giovani

Guida Guida

Audaci, pimpanti e passionali: negli ultimi anni sono sempre di più le donne che scelgono un compagno molto più giovane di loro. Ecco perché le donne amano i toy boy.

Più siamo abituati a vedere qualcosa, più in certo senso la legittimiamo. Generalmente l’uomo è più grande della donna e, se vediamo una coppia con una differenza di età anche considerevole, non ci sorprendiamo più di tanto. A condizione che sia l’uomo quello più "maturo".

Quando i ruoli si invertono ed è la donna quella che ha qualche anno in più, la faccenda cambia.

L’uomo improvvisamente diventa un toy boy (mentre della toy girl non si è ancora sentito parlare). Ma perché alle donne piacciono i toy boy? Per capirlo bisogna, in primo luogo, abbattere la prospettiva maschilista e femminista a riguardo. Perché i motivi della preferenza femminile non sono poi così diversi rispetto a quelli che possono avere gli uomini, quando scelgono una donna molto più giovane di loro.

I cosiddetti toy boy sono più audaci e pimpanti rispetto ai coetanei di una donna matura. Amano la vita, il piacere, divertirsi. E non puntano i piedi se si tratta di rischiare.

A letto sono più passionali, vivaci, fantasiosi, carichi. Soprattutto non c’è l’ansia di costruire un progetto di vita, per lo meno non all’inizio. La differenza di età appanna un po’ quello scenario e la relazione - che sia più ludica o più continuativa - non viene vissuta in quell’ottica. Nulla esclude evoluzioni in rosa, ma chiaramente non si sta insieme all’altro per quello.

No figli, no famiglia: questo si sa già. Carpe diem è il motto di una relazione con un toy boy. È un rapporto vissuto per piacere, senza pensantezze né troppe aspettative.

Alle donne piacciono giovani, proprio come agli uomini piacciono giovani. Nel primo caso, forse c’è ancora più schiettezza: le donne parlano più chiaro degli uomini perché hanno meno paura di perdere. In particolare se la differenza di età è grande.

Chi critica le donne a cui piacciono i toy boy dovrebbe prima riflettere sul coraggio che viene investito: anche il puro divertimento è un rischio.

Si rischia anche lì di innamorarsi e di ricevere un due di picche, se a un certo punto uno dei due desidera qualcosa di più "serio" e più "grande". Evviva la passione, insomma, in tutti i suoi generie e forme. A patto che siano trasparenza e desiderio di vitalità.


>>> LEGGI ANCHE: Come capire se la differenza di età con il partner è eccessiva

Foto @ Syda Productions | Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI