Sesso e sessualità: cosa sono le malattie sessualmente trasmissibili?

Video Video

Psicoterapeuta
Laura Testa
I rapporti sessuali non protetti possono essere causa di contagio per alcune pericolose malattie, scopriamo quali sono.
SCHEDA

A domanda... Risposta!

Per malattie sessualmente trasmissibili si intendono tutte quelle malattie che possono essere trasmesse attraverso lo scambio di liquidi biologici durante i rapporti sessuali. Fra quelle più gravi ricordiamo due patologie virali purtroppo molto  famose: l’AIDS, ovvero la sindrome da immunodeficienza acquisita, e l’epatite.

I liquidi biologici coinvolti nei rapporti sessuali possono essere saliva, sperma, liquido di lubrificazione femminile. Ricordiamo inoltre che è possibile che durante il rapporto sessuale si creino delle piccole lesioni alle mucose e che quindi possa esserci anche scambio di sangue.

CREDITS

Autore
Claudio Lucca

Regia
Claudio Lucca

Operatori
Maurizio Poletti
Claudio Lucca

DOP
Claudio Lucca

Montaggio
Claudio Lucca

Esperta
Dott. Laura Testa, psicoterapeuta sistemico relazionale 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI