Relax a due: l’importanza di “fermarsi” durante le feste

Guida Guida

Abbracciarsi, sorridersi a colazione, non guardare l’orologio. Ecco come coccolarsi durante le feste.

Jingle Bell Love. Natale è alle porte ed è importante trovare del tempo per dedicarsi all’altro. Siamo solite programmare, fare viaggi, organizzarci per gestire i periodi di relax al meglio.

A volte, però, fermarsi e stare lì - esattamente dove ci si trova - insieme al partner è il regalo più bello che ci si possa fare.

Ritrovarsi davanti l’albero, sorridersi senza pensieri di lavoro per la testa, godersi una colazione lasciando l’orologio sopra al comodino sono momenti magici in cui è possibile riscoprirsi insieme.

E’ nelle semplicità delle cose che alberga il sentimento ed è della naturalezza reciproca che si nutre l’intimità.

Il relax a due, vissuto fuori dal tempo, è lo spazio giusto per rigenerarsi. Allora non conta più se ci si trova in vacanza o a casa propria, se fuori c’è la neve italiana o il sole di un altro continente. Quando riusciamo a fermarci, recuperiamo parti di noi che ci sfuggono nella corsa quotidiana e riassaporiamo la gioia della “tregua”.

Quando i ritmi frenetici vanno in pausa, l’amore preme “play” e si partecipa con più completezza alla relazione.

Auguriamoci di essere presenti a noi stesse e all’altro: è Natale. Allora fermiamoci, guardiamoci negli occhi, ricordiamoci della fortuna di esserci. E di avere accanto chi ci ama con tutto se stesso.

Foto @ click_and_photo | Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI