Quando lui fa LIKE alle foto delle altre su Facebook

Guida Guida

Puoi affrontare la gelosia, giocare con le ripicche o iniziare la gara del “chi si ignora di più”.

Ti metti in posa, sorridi ed è subito selfie. Qualche ritocco: l'effetto “vignettatura”, il filtro giusto, la saturazione "sparata al massimo" e la tua foto è pronta per essere condivisa su Facebook.

Iniziano ad arrivarti i primi like.

La tua migliore amica fa like, tua mamma fa like, l’amica di tua madre fa like, il commesso del negozio sotto casa tua fa like. Un sacco di contatti ti fa like. Tanti, tranne lui: il tuo fidanzato che, nella tua testa, dovrebbe essere il primo a cliccare il pulsante col pollice sulla tua foto. Invece, nulla.

Quando poi a questa ferita narcisistica si somma la gelosia virtuale, ecco che il nervosismo sale.

Stai scorrendo la tua home di Facebook quando ti appare una notifica: lui ha fatto LIKE alla foto di un’altra.

“Perché a lei sì, e a me no?”.

Cominci ad arrovellarti intorno a domande che si auto-riproducono, moltiplicandosi a rapida velocità. Se poi, al posto del LIKE, lui fa addirittura CUORE alla foto di un’altra, la situazione precipita. In casi del genere i possibili scenari di evoluzione sono tre.

1) La saggezza del dialogo. Decidi di esprimere il tuo disappunto parlandogliene. Riconosci la tua gelosia davanti a lui e, senza attaccarlo, puoi mostrare le tue insicurezze. In questo caso devi confidare in una sua risposta sincera, ma è l'opzione più matura.

2) La ripicca adolescenziale. “Non ti parlo fino a quando non capisci che cosa mi hai fatto”. Potresti andare avanti per giorni senza proferir parola: chiaramente, sappiamo che non accadrà. Lancerai qualche battuta acida ma, senza affrontare il problema, la gelosia continuerà a roderti dentro. Contenta tu...

3) La battaglia dei like. Lui fa like alle altre, e a te no? Bene. E’ il momento di fargli capire che cosa si prova a essere ignorate, mentre il resto del mondo viene “likato”. Inizi a fare altrettanto con le foto dei vostri contatti (maschili) in comune. Atteggiamento non consigliato. Soprattutto se state competendo sul chi ignora di più l’altro. Meglio sdrammatizzare e fare la pace: scattatevi una foto insieme e condividetela allegramente, per metterci una pezza sopra. O meglio, un LIKE... in due!

Foto @ pathdoc | Fotolia.com

>>>LEGGI ANCHE: Come gestire una pagina di coppia su Facebook

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI