Come capire la coppia da come dorme

Guida Guida

A cucchiaio, distanti, di spalle: cosa può rivelare la posizione che si assume a letto mentre si dorme insieme?

E’ appena tornata l’ora solare e si guadagnerà un’ora in più a letto e come non prendere l’occasione per parlare di come le coppie dormono?

Dividere il letto con qualcuno è molto significativo perché la condivisione del materasso può rappresentare una sfida alla propria capacità di adattamento: ci si può abituare all’idea di dormire con l’altra persona e non farne più a meno o diventare riluttanti, rivendicando il diritto al riposo nella più beata solitudine.

Dormire insieme può essere anche terapeutico per molte coppie perchè dà conforto, trasmette un senso di benessere, e questa intimità spesso favorisce il dialogo che permette di "metabolizzare"alcune situazioni complicate

Per testare una relazione si può osservare come la coppia dorme: durante il sonno emergono atteggiamenti indicativi e soprattutto “spontanei”.

  • Se uno dei due si avvinghia al partner in posizione Koala può significare che il rapporto è un po’ asfissiante, nel senso che lei o lui è troppo possessivo e tende a marcare stretto il “coinquiletto”. Altro che romanticismo!
  • La posizione a cucchiaio (uno su un fianco e l’altro dietro) secondo gli esperti, rivela che la coppia vive una relazione solida, i due partner sono molto complici e uniti l’uno con l’altro.
  • Se uno occupa quasi l’intero letto lasciando che il partner dorma in un angolino, non è un buon segnale. Questa posizione rivela che la coppia vive un rapporto non paritario, nel senso che il partner che si spalma su tutto il letto tenderebbe a predominare sull’altro
  • La coppia che dorme rannicchiata, uno raggomitolato all’altro, evidenzia la voglia di protezione che solo un abbraccio avvolgente può dare. Secondo gli esperti, è la posizione di persone che stanno vivendo “una seconda storia importante” dopo un matrimonio fallito o dopo la fine di un amore. Queste persone si sentirebbero più vulnerabili avendo già vissuto una rottura e la perdita di un amore.
  • Se una coppia si dà la schiena mentre dorme il legame è solido ma non immune da problemi o crisi. Questa posizione indica la capacità dei partner di superare i conflitti in modo costruttivo.
  • Chi dorme supino o scomposto ( es. pancia in su ma disordinato) assume una postura che rivela la soddisfazione della coppia che vive, in questo caso, il rapporto in maniera rilassata
  • La posizione a "cancelletto" (uno a pancia in giù, l'altro con una gamba sopra) rivela che la coppia è poco incline al dialogo anche per le questioni importanti

 

Fonte: "The Secret Language of Sleep" di Evany Thomas

E se si dorme in camere separate? Lo sceglie un quarto delle coppie. Secondo gli esperti di sonno i partner che salvaguardano il riposo notturno avrebbero il 50% di possibilità in più di restare insieme

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI