Come dire al partner che non lo ami più

Guida Guida

Quando l'amore finisce è onesto comunicarlo al proprio partner: ma come si fa? Scopriamolo insieme...

Tutte le storie d'amore nascono per essere "per sempre", ma spesso questa direzione a lungo termine viene a conoscere deviazioni o veri e propri deragliamenti. Che fare se ci si accorge di non amare più il proprio partner? Bè, logicamente, dirgilielo. 
E come si fa lo impareremo oggi insieme.

Basta dirlo, no?

Vi verrà spontaneo pensare che basta andare dal proprio lui, guardarlo negli occhi e dirgli chiaro e tondo che le cose sono cambiate. Ebbene sì, è così "semplice", ma non può essere fatto in questo modo. Una persona lasciata ha delle reazioni, ha dei sentimenti, ha dei quesiti da risolvere: tutte cose che vanno prese in considerazione.
Vediamo quindi come dirlo nel modo giusto.

- La cosa fondamentale quando si decide di comunicare una cosa di simile portata al proprio partner è esserne certi. Non abbastanza, ma al 100%. L'errore che molte persone commettono sta nel credere di non amare più qualcuno salvo poi ripensarci; e un simile comportamento equivale a fare a pezzi il cuore dell'altro non una sola volta, bensì due.
Quindi certezza prima di tutto!

- Quando dirlo al partner? Il luogo, il momento, la situazione, contano tantissimo. Mai dare simili notizie la mattina appena alzati (non vorrai rovinargli la giornata in partenza!), mai in situazioni che vi vedono coinvolte con altre persone (feste, cene con amici...) e mai confessarlo a ridosso di un impegno importante per l'altra persona. Non è rispettoso.

- Vietato rinfacciare e rimarcare qualche concetto (o qualche difetto dell'altro): apparirete alla ricerca di una giustificazione e mollare una persona comunicandogli che l'amore è finito, e dargli pure la colpa, è un comportamento piuttosto sadico!

- Vietato prendere la cosa con leggerezza per sdrammatizzare: bisogna capire che nella vita ci sono momenti "pesanti", forti, che non possono e non devono essere sminuiti nel tentativo di rendere la cosa più dolce e meno complicata da metabolizzare.

Quando ci si ritrova a non amare più il proprio compagno è fondamentale dirlo, senza paure e senza remore. La sincerità paga sempre quindi fuori il coraggio, ma nel modo giusto!

© spinetta - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI