Gigi Buffon e Ilaria D'Amico contro il gossip

Guida Guida

Gigi Buffon e Ilaria D'Amico dicono basta al gossip diffamante nei loro confronti.

La loro storia è stata chiacchieratissima e sotto i riflettori sin da subito e non poteva essere altrimenti trattandosi del calciatore della Juventus e della Nazionale italiana Gigi Buffon e della giornalista di Sky Ilaria D'Amico. Gigi Buffon si era appena lasciato con la moglie, la modella e showgirl Alena Seredova, dopo una relazione durata diversi anni e la nascita di due bambini. Anche Ilaria D'Amico aveva appena chiuso un precedente matrimonio.

Insomma, la loro storia ha subito mostrato di possedere tutti i tipici ingredienti che la rendono appetibile al gossip, sia per chi col gossip ci lavora sia per chi se ne nutre come lettore 

Dopo le prime foto rubate che li ritraevano assieme, Gigi Buffon e Ilaria D'Amico hanno deciso di uscire allo scoperto e di vivere il loro amore alla luce del sole (per farlo hanno aspettato comunque che Buffon si separasse legalmente).

 

Le loro foto al mare, abbracciati e innamorati, hanno fatto la gioia di tutti i settimanali scandalistici e vi è stata anche qualche occasione ufficiale in cui i due sono comparsi assieme. Nel frattempo anche Alena Seredova sembra aver ritrovato la serenità accanto ad un nuovo compagno.

Ad ogni modo, oggi Buffon e la D'Amico hanno deciso di voler porre un freno all'invadenza nella loro privacy ma soprattutto vogliono fermare tutta quella serie di false indiscrezioni sul loro conto, che nulla avrebbero a che fare con la verità e con la loro storia ma sarebbero solo dettagli inventati di sana pianta per fare scalpore e attirare i lettori.

Proprio per questo la coppia ha deciso di far scrivere una lettera di diffida dall'avvocato, Mauro Paladini, affinché certa stampa smetta di essere “morbosa”. L'azione si è resa necessaria, secondo Buffon e D'Amico, dopo che Novella 2000 aveva pubblicato un articolo in cui si affermava che Buffon fosse un amante insaziabile e che la D'Amico fosse sfinita per questo.

Da questo momento in poi, chi pubblicherà contenuti giudicati diffamatori, saprà che potrebbe incorrere in azioni penali da parte della coppia.

Foto Twitter

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI