Smell dating: quando l’amore ti prende per il naso

Guida Guida

Annusare se c’è aria d’amore, testare quanto ci piace l’odore di lui da una maglietta, arrivare dal feeling tra profumi all'intesa completa. Ecco l’obiettivo dell'app Smell dating.

Dopo Tinder, che ha offerto un ventaglio dei profili di chi potenzialmente potesse interessarci e ci era vicino, ed Happn, che ci fatto incontrare nel digitale chi avevamo già “incrociato” per strada, arriva una nuova app che ha optato di fare selezione con un criterio diverso: Smell Dating.

“Dimmi il tuo odore e ti dirò se ti amerò”. Ecco il motto di Smell dating, la nuova app per gli incontri progettata dal team americano Tega Brain

Il processo è semplice: nella conoscenza dell’altro, si parte dal testare il suo odore. Come? Indossando una maglietta che ci viene spedita dal team. Non si tratta, però, di un capo nuovo ma di una maglietta che lui (ancora un perfetto “sconosciuto” per noi) avrà indossato per tre giorni e tre notti, senza deodorante. Se il suo odore ci piace e a lui piace il nostro (ebbene si, dovremmo indossare anche noi una maglietta e “attaccarci” il nostro odore), Smell dating provvederà a facilitare i contatti e il libero scambio di messaggi.

A quel punto la conoscenza passerebbe direttamente nelle nostre mani

L’amore a volte può prendere per il naso. Speriamo che, però, stavolta non si tratti di uno scherzo.

Foto Credit @ spinetta - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI