Mangiare cioccolata fa venire i brufoli?

Domande Domande & Risposte

Mangiare cioccolata fa venire i brufoli?

La convinzione che mangiare cioccolata faccia venire i brufoli è un mito con un fondo di verità: non esiste alcun legame tra cioccolato e insorgenza dell’acne. Tuttavia l’acne, malattia infiammatoria della pelle, dipende, oltre che da una predisposizione genetica e da fattori ormonali, anche dal tipo di alimentazione quotidiana. Gli alimenti con un alto carico glicemico e ricchi di carboidrati raffinati come i dolci e le bevande zuccherate, determinano un aumento rapido della concentrazione di glucosio nel sangue con un conseguente picco dell’ormone insulina che a sua volta comporta un aumento del livello d’infiammazione cronica silente. Un consumo giornaliero moderato di cioccolato fondente, ricco di polifenoli, porta a ridurre lo stato di infiammazione, mentre il cioccolato al latte e quello bianco, che sono ricchi di grassi e zuccheri, aumentano la glicemia e dunque lo stato di infiammazione cronica silente. Questa situazione di infiammazione può comportare l’insorgere di brufoli o il peggioramento dell’acne qualora fosse già presente.

 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI