5 cattive abitudini che rovinano la pelle

Classifica Classifica

Ci sono gesti quotidiani, entrati ormai nella nostra routine, che mettono a rischio la pelle: ecco 5 cattive abitudini che sarebbe meglio evitare.

Pensiamo sempre che i peggiori nemici della nostra pelle siano lo smog e gli agenti atmosferici, ma, molto spesso, a rovinare l'epidermide sono dei gesti quotidiani, ormai entrati a far parte della nostra routine e ai quali non prestiamo più attenzione. Utilizzare i cosmetici sbagliati, vivere in modo stressato o sregolato sono, infatti, i primi fattori che influiscono negativamente sulla salute dell'epidermide.

Oggi vi portiamo a conoscere 5 cattive abitudini che rischiano di rovinare la vostra pelle:

5. Lozioni troppo aggressive

Credit: vivodibenessere.it

Utilizzare quotidianamente saponi, gel e creme particolarmente aggressivi può seccare o infiammare la pelle e provocarne un invecchiamento precoce. Per prendersi cura dell'epidermide, sarebbe meglio applicare solo cosmetici naturali, che rispettino al 100 per cento il pH della pelle.

4. Fumare

Credit: supereva.it

Il fumo non fa male solo ai polmoni, ai denti e alle unghie, ma anche alla pelle. La nicotina delle sigarette, soprattutto nel caso di fumatori assidui, invecchia la pelle, provocando la comparsa precoce di rughe su tutto il corpo. Se tenete alla vostra bellezza, dunque, farete meglio a smettere di fumare o, almeno, a diminuire il numero di sigarette giornaliere.

3. Stare ore e ore al telefono

Credit: bigodino.it

Può sembrare assurdo, eppure, passare ore ed ore al telefono, con il viso attaccato alla cornetta o al monitor dello smartphone, può avere effetti negativi sulla pelle: per prima cosa (e questo vale soprattutto per i touchscreen), gli schermi del telefono sono un concentrato di batteri; secondo, il calore creato dal contatto prolungato del viso alla cornetta o allo schermo puà avere effetti collaterali per l'epidermide. Come rimediare? Disinfettando ogni tanto il monitor e diminuendo la durata delle vostre telefonate.

2. Dormire poco

Credit: centrometeoitaliano.it

Anche le ore di sonno contribuiscono alla salute della nostra pelle, lo sapevate? Fare spesso le ore piccole o dormire in modo sregolato (ad esempio durante il giorno e non durante la notte), accelera la comparsa della rughe.

1. Aria condizionata (fredda o calda)

Credit: allaguida.it

Anche l'aria condizionata o il riscaldamento non sono alleati della pelle giovane e sana. Stare troppo spesso a contatto con l'aria artificiale, che essa sia fredda o calda, infatti, secca la pelle e aumenta la produzione di sebo, provocando la comparsa di brufoli e acne. Meglio non abusarne insomma.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI