Bellezza imperfetta: Emily Blunt e lo strabismo di Venere

Notizia Notizia

In quanto dive le si osanna anche per la perfezione dei loro fisici. Ma alcune attrici come Emily Blunt, sono bellissime proprio per un difetto.

Bellezza imperfetta: Emily Blunt e lo strabismo di Venere

Per imbruttire Emily Blunt durante le riprese de "La Ragazza del treno" i make up artist hanno dovuto lavorare con protesti e lenti a contatto. Proprio gli occhi di questa bellissima attrice che sarà protagonista del remake di "Mary Poppins" contengono uno dei segreti della sua bellezza.

Emily Blunt, infatti, è "affetta" da strabismo di Venere, un leggero spostamento appena accennato di uno dei due occhi, che guarda "più all'esterno" dell'altro. Da sempre non viene considerato un difetto, bensì un elemento di fascino.

Emily Blunt, 36 anni, ha iniziato la sua carriera con una lunga gavetta nel teatro. Il primo ruolo importante arriva nel 2004, al cinema, in "My Summer of Love". Conquista un Golden Globe con il film tv "Gideon's Daughter" che la fa notare da Hollywood e le vale la parte accanto a Susan Sarandon in "Le verità negate".

Ma tutti noi la ricordiamo soprattutto nel ruolo dell'acida collega di Anne Hathaway ne "Il diavolo veste Prada". Sono numerose le testate dedicate al cinema che hanno dichiarato che la sua interpretazione ha rubato la scena alla Hathaway.

Sul suo profilo Instagram, qualche tempo fa, è apparsa una foto che la ritrae di spalle nei panni di un amatissimo personaggio Disney. Emily Blunt vestirà i panni di "Mary Poppins" in un film diretto da Rob Marshall, ambientato vent'anni dopo il lungometraggio che ha reso famosa la super tata.

 

Mary Poppins😚 #marrypoppinsreturns

Un post condiviso da Emily Blunt (@_emily_blunt_) in data:

Nel febbraio 2016 Emily Blunt, sposata con l'attore John Krasinski, ha avuto una figlia, Hazel, che ha da subito rivestito un ruolo importantissimo nella vita dell'attrice. Quando ha girato "La ragazza del treno" Emily ha raccontato che sua figlia Hazel l'ha salvata. Il personaggio era talmente tossico che, tornando a casa, aveva bisogno di concentrarsi su pensieri felici che le facessero dimenticare la donna alcolizzata che prende un treno tutti i giorni per spiare il suo ex marito. 

 

As a mommy😄😄

Un post condiviso da Emily Blunt (@_emily_blunt_) in data:

Insieme a Emily Blunt soffrono di Strabismo di Venere anche le attrici Lucy Liu, Amanda Bynes, Scarlett Johansson, la cantante Cheryl Cole e la modella Brunette Moffy, la cui forma è molto accentuata.

Tra le star con strabismo di Venere c'è anche l'italianissima Sabrina Salerno, che sull'argomento ha detto: “Sono sempre stata strabica, per alcuni è un difetto ma per me è una cosa che mi distingue dalle altre. Quindi ne ho fatto un punto di forza”.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI