Come rimuovere l'abbronzatura sotto la doccia

Guida Guida

Al ritorno dalle vacanze la pelle puntualmente inizia a screpolarsi: ecco alcuni suggerimenti semplici per rimuovere l'abbronzatura sotto la doccia.

Prima o poi succede: che sia dopo qualche giorno o dopo qualche mese, al ritorno dalla vacanze al mare ci si trova con l'abbronzatura screpolata. Antiestetica e fastidiosa, spesso ci impedisce di indossare alcuni indumenti. Eppure, per quanto fastidioso, il ricambio delle cellule della pelle, dopo settimane di sole diretto, è fondamentale: ma cosa si può fare per accelerare questo processo, evitando quell'imbarazzante effetto lucertola, soprattutto su braccia e gambe?

Il trucco è rimuovere l'abbronzatura sotto la doccia o nella vasca

Ecco quali sono i passaggi da seguire per rinnovare la nostra pelle:

  • La prima cosa da fare è quella di dedicarsi un po' di tempo, preparandosi un bel bagno, o facendosi una rilassante e lunga doccia, qualora in casa non si avesse la vasca.
  • Scegliere un bagnoschiuma cremoso e delicato e massaggiare il prodotto su tutto il corpo, con dei movimenti circolari, aiutandosi con una spugna (preferibilmente vegetale).
  • Una volta pulita per bene l'epidermide, per rimuovere l'abbronzatura è necessario fare uno scrub su tutto il corpo. Si può preparare anche uno scrub naturale in casa.

Per una pelle sempre setosa e rigenerata, lo scrub andrebbe passato una volta alla settimana

  • Dopo aver passato lo scrub, sciacquarsi bene con l'acqua tiepida; prima di uscire dalla vasca, passare su tutto il corpo una noce di olio di mandorla e, senza risciacquare, tamponare bene con un asciugamano.
  • La nostra pelle sarà già più morbida e liscia al tatto, ma per eliminare ulteriormente l'abbronzatura vecchia e quell'odioso effetto spellato, si consiglia di passare della crema idratante specifica per il corpo.

Foto © francescopaoli - Fotolia.com

Scrub fai-da-te al kiwi

Per realizzare velocemente uno scrub naturale fai da te, potete mischiare 4 kiwi tritati con succo di limone, sale grosso e un goccio di olio extra vergine.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI