Come realizzare uno scrub al vino rosso

Guida Guida

La vinotherapy nei centri benessere è troppo costosa? Nessun problema: puoi realizzare uno scrub al vino rosso levigante ed elasticizzante direttamente a casa tua.

Il vino, se bevuto senza esagerare, fa bene al cuore, dicono gli esperti. Ma, a quanto pare, è un toccasana anche per la pelle: ha un'azione elasticizzante, tonificante, drenante e produce collagene.

Ma se non vogliamo andare in spa? Se volessimo godere dei benefici del vino direttamente a casa, risparmiando?

Sì può. Realizzando a casa un levigante scrub al vino rosso.
Ecco i passaggi da seguire per uno scrub al vino rosso fai da te:

  1. Mettere in una ciotola 3 cucchiai di zucchero bianco o integrale
  2. Aggiungi un cucchiaio di miele
  3. Completa il tutto con 3 cucchiai di vino rosso
  4. Per rendere oleoso il composto, unire 6-7 gocce di oli essenziali (limone o ginepro sono quelli consigliati)
  5. In base alla consistenza ottenuta si può scegliere se diluire o densificare il composto con vino o zucchero
  6. Una volta pronto, applicare lo scrub sul corpo, massaggiare per qualche minuto con un guanto e risciacquare con acqua tiepida.

La tua pelle sarà più liscia già al primo contatto e potrai dire di aver realizzato una vinotherapy fai da te.

Credit: Andrew - Fotolia.com

Un consiglio in più ...

Per ottenere dei risultati in breve tempo, ripetere l'applicazione dello scrub al vino rosso, su tutto il corpo, almeno una volta a settimana.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI