Come fare una ceretta orientale in casa

Guida Guida

Con il caldo arriva il tempo di scoprirsi: sfoggia gambe lisce e perfette con una pratica depilatoria da effettuare a casa tua e in modo naturale.

Cerette, rasoi, epilatori elettrici: ce n'è per tutti i gusti! Con la bella stagione arriva il tempo di scoprirsi, ed è bene scoprire gambe lisce e ben depilate.
Fallo con una pratica nuova e semplice da realizzare a casa: la ceretta orientale.
ecco come si fa.

Che cos'é?

Si tratta di una pratica semplice da effettuare a casa in quanto conta l'impiego di ingredienti del tutto naturali e facili da reperire. Differisce dalla ceretta normale in quanto il pelo viene letteralmente sfilato dal bulbo, senza subire il trauma dello strappo.

Cosa ti serve:

- Acqua

- Zucchero

- Succo di limone

Miscela il tutto in una pentola e cuoci a fiamma molto bassa fino ad ottenere un composto uniforme.

Riponilo in un contenitore e lascia raffreddare a temperatura ambiente. Una volta raffreddato, modellalo creando delle palline.

Applica queste palline sulla pelle stendendole con le dita fino a formare una pellicola. Pellicola da strappare delicatamente nella direzione di crescita del pelo (non contropelo come per le cerette tradizionali).

Una volta rimossi i peli, risciacqua la parte depilata con acqua tiepida e idrata la pelle con una buona crema nutriente come dopo ogni normale depilazione.

La ceretta orientale è un buon metodo, che non irrita la pelle e, a meno che non si soffra di particolari allergie per le materie impiegate, è sicuro e delicato sulla pelle (il limone ad esempio, è un buon disinfettante). Provare per credere!

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI