Come utilizzare lo shampoo secco

Guida Guida

Scopriamo come usare lo shampoo secco, prezioso alleato delle donne impegnate, soprattutto durante i caldi giorni estivi!

Mantenere i capelli in ordine è spesso una sfida: caldo, umidità, giornate frenetiche mettono a dura prova anche le pieghe più perfette. In questi casi ci si può affidare allo shampoo secco. Chi è questo sconosciuto? Ecco cos'è lo shampoo secco e come usarlo correttamente per dare di nuovo vigore ai capelli in disordine.

Che cos'è? Lo shampoo secco è una soluzione lavante che agisce senza il bisogno di utlizzare l'acqua. Ideale quando si ha un'emergenza, quando non si possono lavare i capelli o anche solo per dare una sferzata di vita alla piega spenta dall'umidità o da una giornata frenetica.

Quando lo devo usare? E' perfetto per viaggi lunghi, per l'estate, quando il caldo non lascia tregua a ciuffo e frangia, e per chi (anche per motivi di salute) non riesce a ricorrere a lavaggi frequenti.

Come utilizzarlo? La maggior parte dei detergenti a secco che trovi in vendita sono formule contenute in bombolette spray, che non necessitano quindi di altro che non sia un semplice spruzzo.

Ma ecco come vaporizzarlo per ottenere un buon risultato:

- vaporizza sempre da una distanza di 30 cm circa: la soluzione contenuta è infatti polverosa, come talco, e se vaporizzata da una distanza ridotta tende ad "imbiancare" i capelli creando un effetto visibile e non certo bellissimo.

- per applicarlo al meglio, vaporizzane una piccola quantità sui polpastrelli delle dita e massaggia il cuoio capelluto come se stessi facendo un normale shampoo: pulisce le radici e non appesantisce le lunghezze.

Questa tecnica consente di appesantire meno le lunghezze, che comunque tendono a sporacarsi meno delle radici.

- dopo qualche minuto di posa pettinali o spazzolali intensamente, per eliminare eventuali residui e per dare un aspetto più ordinato alla capigliatura.

Che ne dici? Provarlo non fa male: le formule sono delicate sui capelli e studiate per dare un sollievo, non per nuocere. Provalo anche tu, lo trovi in profumeria e farmacia.

Ricorda

Non raccogliere i capelli dopo averli vaporizzati: aspetta un po' per raccoglierli. Nonostante sia in polvere, la formula dello spray secco tende ad inumidire lievemente i capelli. Raccoglierli significa garantirsi stampi di elastici o fermagli, e una piega certo non in ordine.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI