Mogano, rame e rosso fuoco: come fare lo shatush rosso sui capelli scuri

Guida Guida

Lo shatush rosso permette, a chi ha i capelli scuri, di donare luce e vivacità alla chioma. Scopri la tonalità di rosso che fa per te.

Basta con il classico shatush biondo, è tempo di shatush rosso. Un’alternativa all’effetto sfumato e naturale per chi ama osare e per chi vuole donare un tocco glamour e vivace ad una chioma spenta e troppo sobria.  Il procedimento è quello di un normale shatush: si cotona la radice, si tingono le ciocche da metà testa in giù e si lascia in posa per il tempo necessario prima di riscaicquare.

La differenza è che, questa volta, la scelta è vasta e si può optare per varie tonalità di rosso

Rosso mogano, rosso rame, rosso fuoco: queste sfumature di rosso sono ideali per dare luce anche alle chiome più scure. Sono consigliate a chi ha la carnagione molto chiara, per creare un bel contrasto, e a chi ha la carnagione olivastra, per schiarire con un tocco molto romantico. Ma scopriamo tutti gli shatush sui toni del rosso che si possono fare sui capelli scuri.

Shatush rosso mogano
Partiamo dallo shatush rosso mogano, ideale per chi ha chiome nere o castane scure. Si tratta di uno shatush intenso, profondo, tendente al cioccolato a volte, al viola ad altre. Uno shatush che rapisce lo sguardo e che è consigliato a chi ha la carnagione medio-scura.

shatush rosso

Foto © grki - Fotolia.com

LEGGI ANCHE: COME FARE LO SHATUSH SE HAI I CAPELLI NERI

Shatush rosso rame
Per chi ha i capelli castano chiaro, per chi ha la carnagione chiara ma soprattutto per chi desidera un effetto delicato ma luminoso, lo shatush rosso rame è il più indicato. Il risultato finale di questo shatush, che è anche il più simile al classico shatush biondo, regala un effetto naturale, cangiante, lucente, assolutamente affascinante. Si tratta di uno shatush per chiome scure ma non troppo, anche per questo è consigliato persino a chi ha una base naturalmente rossa.

Shatush rosso tiziano
A metà tra il rosso mogano e il rosso rame, si posiziona lo shatush rosso tiziano. Una giusta via di mezzo, né troppo chiara, né troppo scura, per chi desidera schiarire la proprio chioma scura, donandole un effetto luce del tutto naturale. Lo shatush rosso tiziano è consigliato a chi ha naturalmente una carnagione medio-scura, a chi ha occhi chiari e vuole metterli in risalto, a chi cerca un effetto nuovo, bello anche con l’abbronzatura, senza cadere nell’eccentrico o nel volgare.

Castane, more? Cosa aspettate? Non vi resta che scegliere lo shatush rosso più adatto a voi …

Foto © 6okean - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI