Come ottenere i riflessi rossi sui capelli utilizzando l'alloro

Guida Guida

Vuoi scaldare il tuo colore di capelli in modo naturale? Impara un particolare metodo fai da te per ottenere dei bellissimi riflessi rossi.

Per ravvivare il proprio colore di capelli non occorre chiedere sempre l'aiuto di un parrucchiere, ma si può ricorrere a qualche buon metodo naturale. Oggi impariamo come si ottengono dei riflessi rossi ricorrendo all'utilizzo dell'alloro.

L'alloro: dalla natura un gesto di bellezza per i tuoi capelli

L'alloro è una pianta aromatica tipica del clima delle zone mediterranee. Molto utilizzata in cucina, può essere impiegata anche in tanti gesti beauty. Vediamo come utilizzarlo per accendere di riflessi i propri capelli.

Per realizzare questo decotto bastano cinque/sei foglie di alloro verdi non secche. Riempi un pentolino da tè di acqua, immergi le foglie e porta il tutto a ebollizione. Dopo 15 minuti di "cottura", togli dal fuoco e lascia raffreddare.
Come usare quest'acqua? Basta usarla come acqua da risciaquo dopo il lavaggio possibilmente raccogliendo per una quindicina di minuti i capelli prima di sciacquarli definitivamente con acqua corrente.

Ripeti frequentemente per ottenere dei riflessi rossi naturali e lucenti. L'alloro è una pianta naturale e la pratica così semplice non mette certo a rischio la salute dei capelli. Un buon metodo per evitare tinte e tempi lunghi dal parrucchiere.

 

© Subbotina Anna - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI