Come curare i capelli grassi

Guida Guida

Non mettetevi la mani tra i capelli! Ritrovare la salute dei capelli grassi si può, seguendo i giusti consigli.

I capelli grassi, proprio come la pelle grassa, sono causati da un’eccessiva produzione di sebo da parte del cuoio capelluto. Normalmente il sebo serve a proteggere i capelli, ma quando è troppo li rende untuosi e sgradevoli a vedersi. Le cause di solito sono genetiche, ma anche uno scorretto stile di vita può far presentare il problema. Per fortuna, con le cure giuste, anche i capelli grassi possono trasformarsi in capelli di fata.


Visto che si sporcano facilmente, lavate i capelli ogni volta che lo ritenete necessario (anche ogni giorno), ma munitevi di due tipi di shampoo: uno specifico per normalizzare la produzione di sebo e uno delicato per lavaggi frequenti. Diluitelo sempre con acqua prima di metterlo sulla testa e non massaggiatelo a lungo: stimolereste lo scalpo a produrre più sebo. Usate acqua tiepida e fate sempre il risciacquo finale con acqua fredda per chiudere le cuticole e i pori sul cuoio capelluto.

 

Usate il balsamo se avete i capelli lunghi e mettetelo solo sulle punte: è troppo nutriente per le radici e rischiereste di trovarvi con i capelli unti ancor prima di asciugarli.
E a proposito dell’asciugatura, non pettinate i capelli bagnati con spazzole o pettini a dentri stretti (ma questo vale per tutti i tipi di capelli) e quando li asciugate usate aria tiepida tenendo il phon almeno a 15 centimetri di distanza.

 

Per fare la piega non usate oli o gel che appesantiscono. Preferite la spuma o, se avete un tipo di capello che lo permette, asciugateli senza condizionanti di sorta.

 

Tutti questi accorgimenti servono a trattare in modo delicato il cuoio capelluto. Se si usano shampoo troppo aggressivi e “sgrassanti”, infatti, si ottiene l’effetto contrario: dopo un primo momento in cui i capelli restano puliti più a lungo, la produzione di sebo aumenta.

 

Una volta a settimana fate una maschera all’argilla da applicare solo sulle radici. Molto spesso a causa di trattamenti aggressivi come tinture e permanenti, i capelli grassi si presentano secchi alle punte. In questo caso fate delle maschere ristrutturanti senza andare a toccare il cuoio capelluto.

 

Infine, ricordate che più toccate i capelli, più si sporcano in fretta! Dite stop alle cattive abitudini e i vostri capelli saranno puliti e lucenti più a lungo.

La salute passa dal piatto: seguite una dieta equilibrata, mangiate frutta e verdura e bevete molto... Anche i vostri capelli ne gioveranno!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI