Come realizzare un french twist spettinato

Guida Guida

Scopri come realizzare il french twist, una delle acconciature più eleganti e femminili da sfoggiare nelle grandi occasioni!  

Se volete raccogliere i capelli in maniera elegante ma molto naturale scegliete il french twist in versione spettinata.
 

Non il solito chignon a conchiglia ordinato e ben pettinato, ma una variante un po’ più selvaggia e wavy!

Potete realizzare questa acconciatura anche da sole con un po’ di manualità, lacca e forcine. L'importante è che i capelli siano lunghi almeno fino alle spalle e possibilmente voluminosi.
 

Con poche e semplici mosse sarete perfette per qualsiasi occasione mondana… Anche per un red carpet, se ne avete uno in programma!

Ecco di cosa avete bisogno per realizzare il french twist spettinato:
  • piastra arriccia-capelli
  • lacca
  • spazzola
  • forcine dello stesso colore dei capelli
Ecco i passaggi principali
  • Per prima cosa lavate e asciugate i capelli. Se li avete mossi lasciateli naturali, se no definiteli con una piastra creando delle onde
  • Applicare una spuma per ricci o una lacca
  • Fare la riga da un lato e tenere da parte una ciocca davanti al viso, o il ciuffo
  • Portare i capelli dietro la nuca da un lato, senza allontanarli troppo dal centro
  • Fissarli con qualche forcina. Devono essere ben fermi. Se necessario applicare altra lacca e altre forcine
  • Raccogliere i capelli portati su un lato come se si volesse fare una coda e creare quella che sarà la forma della conchiglia
  • Ripiegarli leggermente all’interno e fissarli con lacca e forcine.
  • Sistemare il ciuffo e fissarlo al resto dell’acconciatura

Foto @ stylebistro.com

Per rendere l’acconciatura ancora più naturale tirate fuori qualche piccola ciocca di capelli sulla nuca o sulla fronte, oppure cotonateli leggermente prima di raccoglierli.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI