Limone, schiarente e sbiancante naturale: dai capelli… ai denti!

Guida Guida

Il limone è un ottimo cosmetico naturale. Scopri come usarlo per schiarire i capelli e sbiancare i denti!

E' tempo che il limone esca dai confini della cucina. Questo diffusissimo agrume dal profumo inconfondibile non è infatti solo un ottimo condimento e un ingrediente ideale per la preparazione di cibi e bevande ma anche un alleato della bellezza.

Il succo di limone può essere utilizzato per preparare efficaci cosmetici e trattamenti naturali

Fra i più utilizzati ci sono quelli per capelli e denti. Il limone possiede infatti proprietà schiarenti e sbiancanti che permettono di donare alla chioma riflessi chiari e luminosi e di pulire lo smalto dei denti da antiestetiche macchie lasciate da cibi, bevande e fumo.

Ecco come utilizzare il limone per schiarire i capelli

  • Utilizzate 100 ml di succo di limone, aggiungendolo a 1 tazza di acqua
  • Distribuite la miscela su tutta la lunghezza dei capelli e lasciatela in posa per 30 minuti
  • Sciacquate con acqua corrente

In questo modo i capelli risulteranno più luminosi.

Per ottenere un effetto schiarente ancora maggiore è possibile applicare il succo di limone sulla chioma prima di esporsi alla luce solare. Aggiungetene qualche goccia a una quantità sufficiente di balsamo, distribuitelo sui capelli, godetevi un po' di sole e poi sciaquatela. La combinazione tra i raggi solari e il succo permetterà di massimizzare i risultati, soprattutto se il trattamento viene ripetuto almeno una volta alla settimana.

Attenzione, però, alla pelle: nel suo caso l'esposizione combinata a sole e limone potrebbe lasciare antiestetiche macchie.

Ecco, invece, come sbiancare i denti

Se, invece, il vostro obiettivo è sbiancare i denti potete preparare una pasta a base di bicarbonato di sodio e qualche goccia di succo di limone da passare sui denti per non più di 1 minuto, sciacquando poi con acqua abbondante ed evitando di utilizzare lo spazzolino: l'azione potrebbe risultare troppo aggressiva.

Anche in questo caso – non solo per risparmiare tempo, ma soprattutto per evitare sprechi – ci si può affidare al succo di limone in bottiglia, sempre avendo l'accortezza di acquistarne a base di solo succo naturale. In questo modo sarà possibile conservarlo in frigorifero dove si manterrà inalterato fino alla data di scadenza impressa sulla bottiglia, durante i quali sarà sempre a portata di mano per un nuovo trattamento sbiancante.

Foto © koji6aca - Fotolia.com

Benefici al di là del colore

Il succo di limone aiuta anche a combattere la forfora e la secchezza del cuoio capelluto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI