In quanto tempo mediamente guarisce un tatuaggio?

Video Video

Tatuatore
Claudio Pittan
La guarigione del tatuaggio è dettata da molti fattori e i tempi non sono sempre uguali. Scopriamo insieme che risultati aspettarci e in quali tempi.

Il tatuaggio guarisce in un tempo che può variare, a seconda delle zone, da una settimana a venti giorni.
Ad esempio sulle braccia generalmente il tatuaggio guarisce in una settimana. In altre zone invece, più all'estremità del nostro corpo,
come possono essere le gambe o i piedi, il tatuaggio può impiegare anche venti giorni per guarire. E' importante seguire sempre la cura del tatuaggio:  usare una crema dermatologica, portare vestiti larghi e comodi evitando le fibre sintetiche ma anche la lana.
Quando la pellicina protettiva che ricopre il tatuaggio sta andando via è il segno che il tatuaggio è guarito.
Una volta che la pellicina protettiva è completamente sparita (ce ne accorgiamo perché lavandoci i residui vengono via) e il tatuaggio appare lucido e perfetto significa che la guarigione è terminata.

CREDITS

Credits

Autore
Claudio Lucca

Regia
Claudio Lucca

DOP
Claudio Lucca

Operatore
Maurizio Poletti

Montaggio
Claudio Lucca

Esperto
Claudio Pittan, tatuatore

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI