Cos'è il tatuaggio all'henné?

Video Video

Tatuatore
Claudio Pittan
Cosa si intende per tatuaggio all'henné e come viene realizzato? Scopriamolo con l'aiuto del tatuatore Claudio Pittan.

Il tatuaggio all'henné non è un vero tatuaggio: non implica punture, aghi o guarigioni. E' fatto semplicemente applicando l'impasto
che si usa tradizionalmente per colorare di rosso i capelli utilizzandolo però sulla pelle.
La pelle, in un tempo di circa una o due ore, assorbe questo colore. Si possono creare dei disegni piuttosto semplici ma molto decorativi.
Spesso questo tatuaggio viene eseguito al mare o nei villaggi vacanza: bisogna dunque fare attenzione perché, per motivi di praticità,
capita che l'henné venga sostituito con una normale tintura per capelli ma l'ammoniaca o l'acqua ossigenata possono dare bruciori o abrasioni della pelle.

CREDITS

Credits

Autore
Claudio Lucca

Regia
Claudio Lucca

DOP
Claudio Lucca

Operatore
Maurizio Poletti

Montaggio
Claudio Lucca

Esperto
Claudio Pittan, tatuatore

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI