Video idee creative: tuta-borsa fai da te

Video Video
Video idee creative: tuta-borsa fai da te. Video consigli per creare accessori moda fai da te: crea una tuta che si trasforma in ampia borsa da viaggio.

Hai bisogno di

  • 300 g di lana felted tweed
  • 2 ferri da maglia n. 4
  • per formare un transetto: 8 quadrati 45 x 45 cm, lavorati in traforato in sbieco
  • 1 uncinetto n. 4 per la cucitura

Step by step

  1. Lavorare a maglia otto quadrati con il punto traforato, in sbieco.
  2. Con l’uncinetto, unire quattro quadrati formando una striscia unica; ripetere l’operazione con gli altri quattro.
  3. Realizzare un transetto unendo le due strisce con una cucitura centrale a formare un unico rettangolo formato 4 x 2 quadrati.
  4. Piegare il transetto a metà, con il lato aperto più lungo verso di sé. Unire con l’uncinetto i primi due quadrati che combaciano, lasciando però aperto il lato più corto. Saltare i due quadrati centrali, quindi unire l’ultimo quadrato, lasciando sempre libero il lato più corto.
  5. Si otterrà un transetto con i lati più corti aperti e con una fessura nella parte centrale.
  6. Provare a indossare questo transetto cercando di inventare copricapi, copri spalle, scialli.
  7. Per realizzare una tuta, è necessario creare un secondo transetto ripetendo gli step da 1 a 4: il primo andrà indossato infilando il piede destro e facendolo passare all’interno del braccio sinistro. Il secondo, infilando il piede sinistro e facendolo passare dal braccio destro.
  8. Il singolo transetto può diventare anche una borsa. In questo caso piegarlo a metà: infilare la mano nell’apertura laterale, piegare di nuovo in due, uscendo dall’altro foro. Ripiegare la parte superiore che diventerà la chiusura della borsa.
PER SAPERNE DI PIÙ
  • L'uncinetto ha origini antichissime e sono stati ritrovati alcuni esemplari utilizzati durante l'età egizia. La sua diffusione è globale: dalla Cina, dove si usava per fabbricare bambole tridimensionali, all'Africa, dove veniva impiegato per creare i colorati copricapi dei capi tribù.
  • Oltre che per realizzare centrini, rifiniture e capi di abbigliamento, l'uncinetto è utilissimo per recuperare una maglia caduta durante la lavorazione. La tecnica di recupero della maglia persa dipende dal punto che si sta eseguendo; se si sta lavorando una maglia a dritto, puoi inserire l'uncinetto nella maglia caduta, da davanti, e agganciare il filo orizzontale di sotto per farlo passare attraverso l'asola, ripetendo l'operazione finché non arrivi al ferro in lavorazione. Per il rovescio, il procedimento è uguale, ma l'uncinetto andrà infilato da dietro e il filo orizzontale dovrà passare davanti alla maglia caduta.
CREDITS

Autore
Alessandro Acito per LibLab
Antonello Galimberti per LibLab

Regia
Alessandro Acito per LibLab

Assistente alla regia
Antonino Buzzone per LibLab
Maria Luisa Crisponi per LibLab

Producer
Antonello Galimberti per LibLab

Interpreti
Antonello Galimberti
Letizia De Meo
Monica Mastroianni
Lou Sisters
Gianluca Vona

Operatori
Marco Fantacuzzi per LibLab
Luca Immesi per LibLab
Stefania Vialetto per LibLab
Francesco Petruccelli per LibLab
Matteo Ninni per LibLab

Montaggio
Marco Fantacuzzi per LibLab
Valentina Villa per LibLab

Suono
Riccardo Allegretti per LibLab

Fotografia
Salvatore Mancinelli per LibLab

Assistente alla fotografia
Matteo Deiana per LibLab

Allestimento luci e consolle LED
Tiago Horta per LibLab

Arredatrice
Harilene Bertani per LibLab

Si ringrazia
Karin Biavaschi
Lorenza Branzi
Aurelia Comaschi
Andrea Costa
Monica Gabetta
La Pina di Radio DJ
Nicoletta Morozzi
Roberta Sterzi
Maria Vertova

Ipermercato Il Gigante
Sesto San Giovanni - Vulcano
www.ilgigante.it

Partner
Henkel S.p.A.
www.perlana.it

In collaborazione con
LibLab s.r.l. 
www.liblab.org

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI