Come truccarsi con le lentiggini

Guida Guida

Le lentiggini non sono un difetto, ma una caratteristica da valorizzare. Ecco come fare con l'aiuto del make up.

Carnagione quasi bianca, occhi chiari e capelli rossi o biondi: di solito si presenta così una donna con le lentiggini. Quelle piccole macchioline, causate da un'eccessiva pigmentazione della pelle, possono comparire solo sul viso (a volte anche solo sul naso) o in più parti del corpo.

Molte donne trovano le lentiggini un particolare antiestetico, da nascondere con l'aiuto del make up, ma in realtà, queste andrebbero sempre valorizzate, poiché possono trasformarsi in un valore aggiunto per la bellezza femminile. Basta pensare alla meravigliosa Vanessa Incontrada.

Ma allora come bisogna truccarsi con le lentiggini?

Gli esperti consigliano un make up che le valorizzi, senza coprirle troppo. Ma andiamo con ordine:

  • la prima cosa da fare è una buona base, che elimini i veri inestetismi antiestetici (bollicine, brufoli, rossori) ed eventuali occhiaie. Non esagerare mai con il fondotinta, ma scegliere texture leggere, chiare, poco coprenti: una bb cream andrà benissimo
  • valorizzare le sopracciglia con l'aiuto di una matita: di solito le donne con le lentiggini hanno le sopracciglia molto chiare (rosse o bionde), dunque è importante definirle per mettere in risalto lo sguardo
  • passando agli occhi, disegnare con una matita nera, blu o verde la linea superiore della palpebra ed esaltare la punta interna dell'occhio con un ombretto metallizzato dai toni naturali (beige, bronzo, oro, cipria)
  • non dimenticare mai il mascara, anche in questo caso si può optare per il classico nero o osare con rimmel blu e verdi, ma l'importante è valorizzare sempre le ciglia
  • attenzione al fard. Vietato scegliere toni molto scuri: ci pensano già le lentiggini a dare movimento al viso. Un blush pesca o rosato è perfettamente equilibrato anche sulle carnagioni più chiare
  • per il rossetto, invece, largo spazio ai toni scuri, dal rosso all'arancio, dal ciliegia al viola (tra le principali tendenze dell'Autunno/Inverno 2015-2016).

Credit: dubova - fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI