Come creare il trucco della John Richmond

Guida Guida

E' inizata la settimana della moda a Milano: se sei un'appassionata di sfilate e non ti sei persa il trucco di John Richmond, scopri con noi come riprodurlo.

Milano ha dato il benvenuto alla fashion week: sono arrivate le sfilate autunno-inverno 2012-13 e con loro i nuovi trend anche in fatto di trucco.
Se non ti sei persa le prime passerelle e il look di John Richmond ti ha colpito, segui i nostri consigli per ricrearlo alla perfezione.

Cosa ti serve:

- Eyeliner, preferibilmente in crema

- Un pennellino (per stendere l'eyeliner)

- Fondotinta e correttore come d'abitudine

- Matita per le labbra bordeaux

- Rossetto rosso vivace

Procedi stendendo una base normale e uniforme: copri i difetti con il correttore e stendi il tuo normale fondotinta.

Poi concentrati sugli occhi: disegna una riga di eyeliner seguendo le rime cigliari, sopra e sotto. La "punta" finale della riga termina con una coda all'insù, allungata verso la tempia.

Non sei molto precisa? Usa lo scotch: applicane una striscia da utilizzare come guida per la tua linea.

Un altro consiglio è di bagnare pennello e eyeliner lievemente per ottenere un tratto più fluido.

Terminato lo sguardo passiamo alle labbra: sottolinea i contorni con la matita bordeux e con la stessa riempi poi l'intera superficie delle labbra.
Una volta riempite applica un tocco di rossetto rosso nella parte centrale: darà vita a un riflesso più chiaro e brillante, che risveglierà i toni scuri e darà grande rilievo al sorriso.

Altri step da seguire per un make-up perfetto? No, è tutto qui: in tre semplici mosse (e con un po' di pazienza) otterrai il trucco della sfilata John Richmond.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI