Come ritoccare il trucco in modo semplice e veloce

Guida Guida

Gli impegni lavorativi, il caldo estivo: ti ritrovi a correre qua e là, e il tuo trucco dà segni di cedimento? Impara a ritoccarlo nel modo giusto, con gli strumenti giusti!

In estate si corre sempre il rischio di andare incontro a qualche piccolo inconveniente beauty: le temperature eccessive mettono infatti a dura prova il make-up. Mascara e matita che colano, pelle lucida, fondontinta e terra che, a causa del sudore, possono creare un effetto macchia…e non finisce qui!
Vediamo insieme come rimediare a questi piccoli fastidi in modo pratico e veloce.

Step by step conosciamo le problematiche e i prodotti "salvavita", e salva-trucco!

1. Specchietto: fondamentale averne sempre uno. Sia esso compatto da borsetta o incluso nel packaging, è necessario per dare una “sbirciatina” e tenere sotto controllo la situazione, per assicurarsi di essere sempre in ordine.

2. Bastoncini di cotone: ottimi se il mascara o la matita iniziano a colare. Infilane sempre un paio nel beauty case, ti basta inumidirne l’estremità con una goccia d’acqua per correggere sbavature e macchie.

L'idea in più: in vendita trovi degli struccanti formato pennarello, il più famoso si chiama Mr.Perfect e lo firma il famoso brand Givenchy. Ha una mina intercambiabile, ricariche incluse nella confezione e rimuove con un tratto veloce e preciso ogni segno indesiderato.

3. Problemi di lucidità? Non dimenticare mai delle pratiche veline assorbenti e una cipria compatta per rinfrescare e tamponare il viso quando serve.

4. Correttore: rigorosamente liquido, con applicatore a pennello o in tubetto, lo puoi picchiettare in un istante sulle parti che lo richiedono; occhiaieimperfezioni, discromie, non avranno vita facile!

Non farti prendere dal panico: ad ogni "problema make-up" c'è una soluzione a portata di beauty case!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI