Unghie: la nail art nude è protagonista dell'inverno 2017

Notizia Notizia

La nail art nude è protagonista assoluta dell'inverno 2017: ecco come realizzarla per avere mani eleganti ma non troppo spente.

Unghie: la nail art nude è protagonista dell'inverno 2017

Mettiamo da parte il rosso lacca, il nero e i colori fluo, perché la nail art protagonista dell’inverno 2017 è nude. Niente colori vistosi e unghie variopinte, dunque, ma unghie curate e allo stesso tempo delicate, raffinate e quanto più possibile naturali.

Nell’inverno 2017 il nude si fa ancora più intenso, si avvicina al beige e propone due nuovi ed interessanti colori: il Cashmire e il Water white, eleganti già nel nome.

Antonio Sacripante, CEO dell’Accademia Nauks&Beauty, parlando delle nuove tendenze nude della nail art ha parlato di “colori facili da indossare e da abbinare agli outfit in ogni momento della giornata, estremamente trasversali per un nail look elegante vedo-non-vedo. Nuance perfette sia per le amanti di un look bon ton, dall’animo romantico, sia per coloro che desiderano semplicemente una manicure curata e delicata”.

 

Una foto pubblicata da Antonio Sacripante (@antoniosacripante) in data:

 

Quando immaginate una nail art nude, però, non pensate a colori opachi, sobri, spenti, ma a tinte luminose, lattiginose, cremose che vien voglia di mangiare.

Una manicure naturale – ha specificato la nail artist Jenna Hipp sul sito americano Refinery29 - è sinonimo di raffinatezza e in più ha la capacità di ‘allungare’ le mani”. Ma è bene sapere che non tutti i nude sono uguali e, dunque, proprio come si fa con fondotinta e cipria, è importante saper scegliere il nude più adatto alla carnagione della propria mano, ma per questo esistono le nail artists, tranquille!

E la forma delle unghie quale deve essere per una manicure effetto nude impeccabile?

Si può scegliere tra una forma a mandorla e una squadrata, ma se si vuole essere super cool, l'unghia più adatta alla nail art nude è quella cortissima e con gli angoli leggermente stondati!

 

Una foto pubblicata da Antonio Sacripante (@antoniosacripante) in data:

 

Ma sulla nail art nude possono essere fatti disegni e decorazioni?

Molto probabilmente è questa la domanda che vi sarete poste se siete amanti del colore, della vivacità e se vi piace aggiungere sempre un tocco estroso alla vostra manicure. Beh, la risposta è sì, come le modelle in passerella nelle ultime sfilate hanno confermato e come ha sottolineato anche Antonio Sacripante:

Se le nuance nude sono evergreen, nelle ultime stagioni si sono però arricchite di decori, floreali e geometrici: con il monocolore, infatti la superficie delle unghie si fa ruvida grazie a una pioggia di sabbia che dà vita alla sand manicure, arricchita con french sottilissime oppure con l’applicazione di fiori secchi e altri elementi decorativi”.

Dunque via libera al nude nell’Inverno 2017, ma non senza personalizzare la propria manicure con stile e brio.

Foto adversus.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI