Come realizzare le nail art più cool del 2015

Guida Guida

Quali sarà la nail art più cool del 2015? Scopriamo le tendenze di questa stagione.

Da un po' di tempo ormai la nail art la fa da padrona in passerella quasi quanto gli abiti.
Sono lontani i tempi in cui si sceglieva uno smalto a caso e si limavano le unghie per dare una forma ovale. Oggi più che mai la nail art detta regole!

Ogni stagione ha i suoi colori e le sue fantasie, ma sono le innovazioni che rendono questa arte davvero unica

Se, per esempio, qualche mese fa erano di moda il colorblock e la reverse french, adesso è l momento dei puntini.
Realizzarli è molto semplice. Si parte da una base chiara, nude o rosa pallido o anche trasparente e lucida e si disegnano sulle unghie dei puntini più scuri, di solito con lo smalto nero.
Si utilizza un pennellino dalla punta molto sottile e si realizzano due o tre puntini su ogni unghia. Decidete voi se farli orizzontali o verticali, l’importante è che siano vicini tra loro ed equidistanti l'uno dall'altro.

Altra tendenza è quella dei glitter, ma non più utilizzati su tutte le unghie come qualche tempo fa.
Vanno applicati sullo smalto fresco o sulla punta dell’unghia, o ancora meglio sulla base vicino alle cuticole. Il glitter deve essere in polvere o in alternativa possono essere applicate delle piccole pietre luminose utilizzando una colla specifica. I colori sono sempre abbastanza chiari. Puntate sul rosa o sul grigio chiaro o sul bianco.

Infine, anche per questa stagione sarà di grande tendenza la ring finger nail art. Applicate uno smalto glitterato solo sull’anulare e nel resto della mano uno smalto magari della stessa tonalità, ma senza glitter o addirittura opaco effetto mat.

In conclusione, il 2015 vuole luce, brillantezza e colori soft.
Per quest’anno mettete da parte fluo, colori sgargianti e anche disegni troppo vistosi sule unghie.
La semplicità vince su tutto.

Credit Photo: www.refinery29.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI