Ricostruzione unghie: tendenze Autunno/Inverno 2015-2016

Guida Guida

Anche la nail art segue le stagioni: ecco le unghie che andranno più di moda in questo autunno/inverno. Tutte da copiare.

Avere le mani ordinate, curate e con un'impeccabile ricostruzione delle unghie è qualcosa alla quale sempre meno donne sono disposte a rinunciare. E così, proprio come succede con i capelli, il make up e la moda in genere, anche la nail art cambia al variare delle stagioni e propone tante novità interessanti e glamour.

Quali sono le tendenze della ricostruzione unghie per l'Autunno/Inverno 2015-2016? Vediamole subito insieme.

Sì alle unghie arrotondate!

Scordatevi le unghie squadrate o quelle a punta: nei mesi freddi le unghie devono essere rigorosamente arrotondate e non troppo lunghe, anzi, più sono corte meglio è.

Il french resiste all'inverno, ma apre anche alle geometrie

Il french andrà di moda anche il prossimo inverno, ma non per forza nella sua forma classica. La nail art promuove, infatti, anche il french reverse e il french fantasia, che accosti più tinte insieme. Per le più giovani e per tutte coloro che amano osare, inoltre, le nuove tendenze approvano i disegni geometrici (righe, quadri, zig-zag).

Ma parliamo di colori: nell'autunno/inverno 2015-2016 vedremo molte unghie grigenere e blu scuro, ma, per chi vuole andare sul sicuro, continueranno ad essere cool anche il rosso (nelle varianti del corallo, del lacca e del bordeaux) e il nude, sempre molto chic.

Allora? Da quale tendenza invernale volete iniziare? A voi la scelta.

Foto Lsantilli - Fotolia.com

Un consiglio in più ...

Volete osare personalizzando la vostra ricostruzione unghie? Provate a mettere dei glitter tono su tono solo su alcune dita (l'anulare e il pollice ad esempio): otterrete una nail art sobria ma movimentata e vivace.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI