Come fare una manicure a effetto spugnato

Guida Guida

Le vie per personalizzare le proprie unghie sono davvero infinite: impariamo oggi la tecnica per la sponge manicure, ovvero come decorare le unghie con un effetto spugnato.

Personalizzare le unghie è divertente e fantasioso: per tutte le appassionate di nail art, ecco un'idea carina per una manicure originale e multicolor, l'effetto spugnato. Impariamo come riprodurlo facilmente.

E' una manicure divertente e versatile: permette di creare contrasti di colore decisi o anche ton sur ton, risultando facile da portare e da abbinare ad ogni look

Cosa ti serve:

  • Base top coat
  • Due nuance di smalti diverse (o anche di più)
  • Una spugnetta (di quelle classiche per detergere il viso)
  • Un foglio o un piattino di plastica (una base da poter sporcare)

Inizia applicando un velo di base top coat sulle unghie, gesto fondamentale prima di applicare uno smalto colorato. Una volta asciutta, applica lo smalto della nuance che deve fungere da base.

Una volta asciugato anche lo smalto colorato, aiutandoti con il pennellino, versa una piccola quantità del secondo smalto su una base che puoi sporcare (ad esempio un foglio di carta o un piattino di plastica). Versane la giusta quantità per potervi intingere un angolino della spugnetta.

Una volta intinta fai come faresti su di una parete (per riprodurre l'effetto spugna, decoro ricorrente sulle pareti di molte case): picchietta rapidamente la spugnetta sulle unghie, una per volta, fino ad ottenere l'intensità del colore desiderata.

Attendi l'asciugatura e applica poi un'altra passata di base top coat: le tue unghie sponge effect sono pronte!

Il consiglio

Per praticità, e per non sprecare una spugnetta intera, tagliala in piccoli pezzettini, così da poterla riutilizzare più volte e da renderla più "a dimensione di unghia".

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI