Come fare una manicure leopardata

Guida Guida

Le idee per le unghie sono davvero numerose: impariamo oggi a fare una manicure dall'effetto leopardato.

I trend, in fatto di unghie, nascono giorno dopo giorno sorprendendoci e lasciandoci una gran voglia di provarli al più presto! Oggi vediamo come realizzare una manicure ad effetto leopardato.

Colori tradizionali o abbinamenti strabilianti: la parola chiave è giocare con la fantasia

Cosa ti serve:

  • Smalto colorato per la base (dal beige all'oro per un finish naturale oppure del colore che preferisci)
  • Smalto colorato per creare l'effetto macchia (ad esempio marrone per un animalier classico, oppure un colore a fantasia)
  • Pennarello nero per nail art (o un pennarellino nero indelebile, che rischia però di essere più difficile da eliminare)
  • Base trasparente Top Coat

Procediamo, come per ogni normale manicure, stendendo sulle unghie pulite un velo di base top coat per proteggerle dal colore. Una volta asciutto, procediamo con la stesura dello smalto colorato che fungerà da base per le nostre "macchioline".

Asciugatosi anche lo smalto colorato, passiamo all'effetto macchia da creare con il secondo colore. Basta appoggiare delicatamente sulla superficie dell'unghia, l'angolo dello spazzolino applicatore per creare una macchia piccola, una goccia minuscola.

Attendiamo bene l'asciugatura e procediamo poi con il dare forma alle nostre macchie utilizzando il pennarello (le più esperte possono usare invece uno smalto nero): basta creare un contorno morbido, non totalmente chiuso, come si può notare nella foto soprastante.

A colore asciutto stendiamo un velo di base trasparente per rendere brillanti i colori e per proteggere le unghie. Et voilà, pronta a ruggire mostrando una graffiante manicure animalier?

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI