Lingerie: 7 capi "intimi" che ogni donna dovrebbe avere

Classifica Classifica

Ci sono capi di lingerie che non dovrebbero mai mancare nell'armadio di una donna: quali sono? Ve ne sveliamo 7.

Quanto teniamo alla nostra biancheria intima? La lingerie è parte fondamentale del nostro look, per questo va scelta con cura e mantenuta con ordine e amore. Molto spesso, invece, si finisce con il comprare mutande e reggiseni in offerta, senza starli neanche troppo a guardare e, il cassetto della biancheria intima si trasforma in un ammasso di tanti stracci colorati, in cui non si capisce niente.

Pochi ma buoni capi di lingerie, tenuti in ordine e indossati a seconda dell'occasione, infatti, bastano per accompagnare, sostenere e far sentire a proprio agio le donne sotto ad ogni look, ma ci rendiamo conto che, nel sempre più variegato mondo dell'underwear femminile, individuarli possa non essere semplice. Ecco allora 7 capi di lingerie che ogni donna dovrebbe avere nel proprio armadio:

7. Completo intimo color carne

Credit: 10elol.it

Reggiseno e slip color carne non devono mancare mai nel guardaroba femminile. Perché? Perché permettono di indossare completi di colore chiaro, camice e bluse trasparenti, pantaloni bianchi e aderentissimi apparendo impercettibili agli occhi degli altri.

6. Body nero

Credit: body Intimissimi da beautydea.it

Tornato di moda da qualche stagione, il body nero è un altro capo di lingerie immancabile nell'armadio delle donne. Contiene eventuali rotondità, dona una bella linea al corpo femminile, sostiene i glutei regalando comodità e compostezza.

5. Slip di pizzo

Credit: intimissimi.it

Un classico, simbolo assoluto di sensualità e femminilità, lo slip di pizzo (preferibilmente nero, grigio o nude) non può mancare nella lingerie di ogni donna. Ideale da indossare anche in un'occasione importante, come "la prima volta" o "la prima notte di nozze".

4. Baby-doll

Credit: babydoll Victoria's Secret su Stylosophy.it

Non è uno di quei capi di lingerie che si usano tutti i giorni, ma il baby-doll è un altro must have nel guardaroba intimo femminile, quello che, più di ogni altro indumento intimo, fa sentire sexy una donna. E ognuna avrà la sua occasione per indossarlo.

3. Slip a vita alta

Credit: aliexpress.com

A prima vista sembra il classico "mutandone della nonna", ma in realtà lo slip a vita alta ha il suo perché: rende i glutei più alti, contiene la pancetta e non lascia segni.

2. Culotte senza cuciture

Credit: Intimissimi.it

La culotte senza cuciture è il capo intimo ideale per eliminare qualunque tipo di segno da abiti o gonne aderentissime. Se un tempo le culotte erano viste come le mutande delle bambine, oggi, soprattutto quelle senza cuciture, sono sempre più richieste dalla clientela femminile.

1. Reggiseno a balconcino

Credit: Yamamay.com

Ecco un altro capo di lingerie che ha conquistato le donne: il reggiseno a balconcino. Questo modello sostiene e allo stesso tempo alza il seno, facendo sembrare più prosperose anche le donne con il seno piccolo.

LEGGI ANCHE: COSA INDOSSARE SE HAI IL SENO PICCOLO
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI