Sanremo 2018: i look della seconda serata - Promossi e bocciati

Classifica Classifica

Ecco le pagelle per i look della serata del debutto delle Nuove Proposte e dei dieci Big. Anche ieri, al Festival di Sanremo 2018, tanti bei vestiti "disturbati" da alcuni capi orrendi.

Sanremo 2018: i look della seconda serata - Promossi e bocciati

Sanremo 2018 entra nel vivo. Anche durante la seconda serata, che ha visto il debutto di 4 Nuove Proposte e 10 Big, i nostri occhi si sono illuminati per l'eleganza della bella Michelle Hunziker, per poi rimanere momentaneamente ciechi dinanzi all'outfit confuso e infelice di artisti come Annalisa.

Ecco tutti i look promossi e bocciati della seconda serata di Sanremo 2018.

Michelle Hunziker - voto: 7 1/2 Promossa!

 

Un post condiviso da CelebNews (@celebnewsita) in data:

La seconda serata di Michelle nasce sotto il segno di Alberta Ferretti. Il primo abito è un vero guanto di sfida lanciato alla tradizione più antica del mondo dello spettacolo: la scaramanzia intorno al colore viola. Peccato che il taglio stile impero penalizzi il bel fisico della conduttrice.

Per il primo cambio d'abito Michelle Hunziker aspetta solo 20 minuti, ma il risultato è spettacolare. Dal principesco passa al nude look con un vestito in tulle color carne con ricami barocchi verdi. Raffinato e bellissimo.

Per il terzo abito, sempre Alberta Ferretti, la conduttrice svizzera indossa finalmente un taglio corto, adattissimo per la danza scatenata con Pierfrancesco Favino. Alberta Ferretti concede alla Hunziker un abito nero davvero eccezionale per il quarto cambio. Peccato per la fibbia che no, davvero non c'entra niente.

Infine, un lungo abito in crêpe rosso dal design - sempre Alberta Ferretti - poco sorprendente, ma che valorizzano in pieno il fisico di Michelle.

 

Un post condiviso da Alberta Ferretti (@albertaferretti) in data:

 Giulia Casieri - voto: 5 Bocciata!

 

Un post condiviso da Sanremo 2018 (@_festivalsanremo2018) in data:

La tuta con i pantaloni a balze anni 70 sembra troppo retrò persino per essere definita vintage. Non ci siamo.

Alice Caioli - voto: 5 Bocciata!

 

Un post condiviso da Sanremo 2018 (@_festivalsanremo2018) in data:

L'entusiasmo con cui è stato accolto il vestito bianco di Nina Zilli ha forse fomentato i designer che per Alice Caioli hanno scelto un abito lungo dello stesso colore. Peccato che acconciatura e trucco facciano assomigliare la cantante alla Sposa Cadavere.

Nina Zilli - voto: 8 Promossa!

E a proposito della voce di Senza Appartenere: per la seconda serata ha scelto un lungo abito nero Vivienne Westwood Couture con applicazioni sparse: un tocco di classe molto apprezzato.

Ornella Vanoni - voto: 7 Bocciata!

 

Un post condiviso da @anime_prave in data:

Bene ma non benissimo. Ok la classe. Ok la sobrietà. Ma se la prima sera scegli un modello Antonio Riva bianco, non è che se lo stesso abito lo si indossa nella variante nera si può parlare di una vera novità... È davvero il festival dell'originalità perduta.

Annalisa - voto: 4 Bocciata!

Dopo la prima serata la votazione di Annalisa peggiora. Pantalone, gonna, camicia di jeans: c'è un po' di confusione, ci sembra...  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI