Sanremo 2018: tutti i look della quarta serata - Promossi e Bocciati

Notizia Notizia

Michelle dedica quasi tutta la quarta serata del Festival di Sanremo a castigati abiti pantaloni, per poi sorprendere tutti con un abito degno della principessa Sissi. Ancora qualche giacca strana ma non troppo e qualche outfit femminile che proprio non ha funzionato.

Sanremo 2018: tutti i look della quarta serata - Promossi e Bocciati

Mentre Sanremo 2018 si avvia alla conclusione, in questa quarta serata a farci sognare è l'ultimo abito indossato da Michelle Hunziker e la classe e bellezza di Nina Zilli. Poche giacche stravaganti per questa puntata (per fortuna!) e niente incidenti hot con scollature birichine.

Tra promossi e bocciati, ecco tutti i look della quarta del Festival di Sanremo 2018.

Michelle Hunziker - voto: 6 Promossa!

La serata di Michelle inzia con un abito nero Philosophy di Lorenzo Serafini, che lascia intendere che forse, dopo abiti pomposi e - almeno per quelli della terza serata firmati maison Trussardi - mal riusciti, forse stasera il pubblico potrà ammirare le gambe della conduttrice svizzera. Ma l'illusione dura poco. Per il secondo abito Michelle si affida a Moschino, che la veste con uno smocking ominile, ma con strascico.

Nel terzo, sempre Moschino, compare una tuta pantalone con un gigantesco strascico/fiocco regalo sul retro. Mah.

Le cose peggiorano col quarto abito: completo pantalone con fiori, molti fiori intorno a Michelle.

Ma Michelle si concede un gran finale, quello che vorremmo tutte noi almeno una volta nella vita. I fiori del precedente abito erano solo un rimando alla magnificenza del vaporoso vestito Moschino con cui per l'ultima volta scende le scale dell'Ariston. Grande, tutto sui toni del rosa, glicine e viola.

«Questi abiti si possono indossare solo a Sanremo», ha dichiarato Michelle. Sì, qui oppure nel mondo Disney se sei Aurora ne La bella addormentata nel bosco.

Leonardo Monteiro - voto: 5 Bocciato!

 

Un post condiviso da radio2rai (@rairadio2) in data:

Yezael by Angelo Cruciani dà al cantante di Bianca un abito che ricorda molto da vicino la carta di parati di qualche speak easy retrò. Per fortuna l'artista che lo indossa almeno è bello...

Alice Caioli - voto: 6 Promossa!

 

Un post condiviso da Sonia Ruggiero (@soniettasun) in data:

L'audace nude look della cantante di Specchi Rotti fa sognare chi spera che i lunghi capelli si scostino dal petto e rivelino altro. Atmosfera più romantica e riuscita rispetto all'abito della terza serata.

Giulia Casieri - voto: 7 Promossa!

 

Un post condiviso da Sanremo 2018 (@_festivalsanremo2018) in data:

Lungo, nero, taglio classico, solo una trasparenza in vita: Giulia sceglie un look quasi antiquato per la sua esibizione, ma che - in linea o no con il Festival - le dà un'eleganza indiscutibile.

Eva - voto: 5 Bocciata!

Abito due pezzi color ruggine, uno spicchio di pancia a vista: i conti non tornano e nemmeno lo stile.

Noemi - voto: 5 Bocciata!

Se i capelli prendono una svolta rock molto accattivante, per evitare scollature troppo hot e relativi incidenti, Noemi si è coperta più del dovuto. Col risultato che non abbiamo capito cosa si è messa.

Annalisa - voto: 5 Bocciata!

Niente da fare: DSquared2 con Annalisa ha proprio toppato. Sera dopo sera l'ha mandata sul palco con abiti che non hanno reso giustizia al fascino della cantante. Per la quarta serata: atmosfere confuse, tra il country e Barbie Ballerina in tacchi a spillo.

Max Gazzè - voto: 7 Promosso!

Gianluca Saitto grazia il cantante de La leggenda di Cristalda e Pizzomunno e gli concede un look total black. Senza cappottoni damascati.

Ornella Vanoni - voto: 7 Promossa!

Abbiamo capito: nel dubbio ha giocato la tecnica Dylan Dog. Solo che, al contrario del personaggio dei fumetti, ha scelto di giocare almeno sui colori. Per la sua terza esibizione, Antonio Riva in rosso.

Sabrina Impacciatore - voto: 4 Bocciata!

Foto (Ansa)

La co-conduttrice del Dopofestival si presenta con un abito che sembra esser stato partorito da qualche appassionato di Harry Potter un po' confuso e smarrito.

Arisa - voto: 4 Bocciata!

Abito corto e tacchi alti per Arisa. Nessuno scollo, decorazioni dorate e spalline. Capelli lunghissimi. Non è un singolo elemento a non convincere, ma l'insieme che creano un'immagine respingente.

Anna Foglietta - voto: 8 Promossa!

Elegantissima, vicino a uno degli uomini più affascinanti del festival, Anna Foglietta regala molte emozioni e concede al pubblico di Sanremo un assaggio di scanzonata bellezza, grazie anche al lungo e scollato abito La Jolie Fille.

Nina Zilli - voto: 10 e lode Promossa!

Per noi, la migliore è lei, nel suo abito vestaglia longuette Viviene Westwood Couture. La statuaria Nina Zilli ha duettato con Sergio Cammariere sulle note della sua Senza appartenere, emanando energia e bellezza a profusione.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI