Come vestirsi per un matrimonio in stile anni 50

Guida Guida

Siete invitate ad un matrimonio e non sapete come vestirvi? Se la festa è ispirata agli anni '50 sarà molto divertente pensare al look.

Ultimamente agli sposi piace festeggiare in maniera un po’ fuori dal comune.
Molti scelgono di celebrare le nozze in spiaggia, molti all’estero e altri ancora in campagna e gli invitati devono adeguarsi, scegliendo il look più adatto all’occasione.

Una delle tendenze del momento è organizzare un party anni 50. Scegliere l’outfit in questo caso è molto più divertente!

Vi consigliamo prima di tutto di guardare online i modelli più famosi in voga negli anni 50 per poi decidere quale sarà il vostro stile.

L’ideale è cercare direttamente un abito vintage. Esistono moltissimi siti internet dove troverete tutto il necessario, dall’abito agli accessori. Unica raccomandazione: organizzatevi per tempo, perché le spedizioni possono essere lente.

Se però online non trovate nulla, fatevi aiutare da una brava sarta a realizzare un bel modello su misura per voi con la stoffa e i colori che preferite.

Se volete andare sul classico optate per una gonna a ruota abbinata ad una camicia stretta e semplice e completate il look con un paio di open toe e un giacchino corto e ampio.

Se volete rendere la vostra gonna davvero voluminosa aggiungete degli strati di tulle sotto.

Se desiderate qualcosa di più femminile, indossate un tubino lungo sotto al ginocchio in stile pin-up o una pencil skirt da abbinare ad un top semplice e anche in questo caso indossate sandali o décolleté open toe.

Non sono ammessi pantaloni di nessun genere perché l’unico modello utilizzato negli anni 50 era quello alla caviglia, ma adatto solo a situazioni molto informali.

Potete optare anche per un abito intero scamiciato con vita molto stretta. Scegliete in questo caso una bella fantasia floreale colorata e abbinatelo ad un semplice golfino aperto.

Per quanto riguarda l’acconciatura, questo è un dettaglio non da poco, da curare con molta attenzione. Realizzate delle onde morbide se avete i capelli lunghi e portate tutta la lunghezza su una spalla realizzando un ciuffo abbastanza voluminoso. Potete anche arrotolare il ciuffo su se stesso e fissarlo con una forcina.

Se volete raccoglierli, invece, realizzate uno chignon abbastanza alto o una banana. La coda non va bene in queste occasioni perché troppo sbarazzina.

Se avete i capelli corti, fate dei boccoli oppure indossate un cerchietto molto largo con una veletta davanti o una bella fascia per capelli abbinata all’abito o un turbante se indossate un abito non troppo vistoso.
Il cappellino può essere un'idea divertente, ma attenzione a scegliere un modello adatto.

Per quanto riguarda il make-up, nessun dubbio: rossetto rosso e una linea netta di eyeliner.

Foto @ imgsoup.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI