Come abbinare le scarpe di stagione: i mules

Guida Guida

Si chiamano mules e sono le scarpe più di moda in questa stagione. Ecco come abbinarle.

Un tempo si chiamavano sabot ed erano scarpe a punta chiuse davanti e aperte sul tallone. Degli zoccoli chiusi in pratica. 

Negli anni 90 spopolavano, con o senza tacco, per poi entrare nel dimenticatoio per tanto tempo...fino a qualche mese fa.

Quelli che chiamavamo sabot ora sono i mules, il modello più trendy del momento.
Se ne avete conservato un paio dagli anni 90, spolveratele, rinnovatele e indossatele immediatamente. Altrimenti compratene di nuovi.
Vi diciamo noi quale modello scegliere e come abbinarlo.

I mules sono versatili e molto comodi se non scegliete un tacco molto alto.
Potete sceglierli sia open toe sia completamente chiusi.
Nel primo caso fate molta attenzione alla pedicure che deve essere molto curata.

I talloni soprattutto, che sono esposti, non devono essere screpolati e duri.

Quanto al colore e al tessuto potete sbizzarrirvi.
Noi vi consigliamo la pelle nera, cammello o bianca che sta sempre bene su tutto. Ma per l’estate sono molto divertenti anche le fantasie floreali colorate da abbinare ad abitini leggeri.

Se volete indossare i mule per una giornata di lavoro scegliete un modello con tacco medio, di pelle scura e abbinateli ad un paio di cropped pants e ad un top molto semplice ampio.

Per un look molto casual abbinateli, invece, ad un abitino scamiciato leggero corto sopra il ginocchio.
Per il mare scegliete dei mules color pastello e abbinateli ad un abito lungo trasparente o con profondi spacchi sulle gambe. Questo look è perfetto per andare in spiaggia, ma anche per una festa a bordo piscina in costume.

Infine, per un’occasione importante, scegliete mules neri e con il tacco alto e abbinateli ad un paio di pantaloni palazzo a vita alta di seta e ad un top semplice o ad un camicia.

Foto @ lilliness.blogspot.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI