• Make up: come applicare la cipria
    1614
    Make up: come applicare la cipria
    bellezza-e-stile

    Per fissare la base del make up è d'obbligo l'uso della cipria. Scopri con la nostra esperta Letizia quale tipologia scegliere!

  • Make up: come valorizzare le labbra con il trucco
    1617
    Make up: come valorizzare le labbra con il trucco
    bellezza-e-stile

    Labbra perfette con il make up? Si può! impariamo a valorizzare la nostra bocca con un trucco impeccabile!

  • Make up: come usare piegaciglia e mascara
    1616
    Make up: come usare piegaciglia e mascara
    bellezza-e-stile

    Doniamo intensità al nostro sguardo utilizzando il mascara... E il piegaciglia! La nostra esperta Letizia ci spiega come fare!


  • Apri TV

titolo

  • Make up: come applicare la cipria
    1614
    Make up: come applicare la cipria
    bellezza-e-stile

    Per fissare la base del make up è d'obbligo l'uso della cipria. Scopri con la nostra esperta Letizia quale tipologia scegliere!

  • Make up: come valorizzare le labbra con il trucco
    1617
    Make up: come valorizzare le labbra con il trucco
    bellezza-e-stile

    Labbra perfette con il make up? Si può! impariamo a valorizzare la nostra bocca con un trucco impeccabile!

  • Make up: come usare piegaciglia e mascara
    1616
    Make up: come usare piegaciglia e mascara
    bellezza-e-stile

    Doniamo intensità al nostro sguardo utilizzando il mascara... E il piegaciglia! La nostra esperta Letizia ci spiega come fare!

Come indossare la minigonna senza essere volgare

Guida Guida

La minigonna è tra i capi che più rappresentano la sensualità femminile e, molto spesso, anche la volgarità: ecco tutti i segreti per indossare la gonna corta in modo raffinato.

Come indossare la minigonna senza essere volgare

La minigonna è tra quei capi che, nella storia della moda, rappresentano la libertà femminile. Indossata per la prima volta nel 1960, la gonna sopra il ginocchio dava scandalo perché scopriva le gambe, un lato sensuale delle donne fino ad allora rimasto nascosto sotto ai modelli midi. Nel tempo, però, la minigonna è stata anche associata a volgarità, poiché non sempre questo indumento sa essere indossato nel modo giusto.

LEGGI ANCHE: COME INDOSSARE ED ABBINARE LA GONNA MIDI

Ecco tutti i segreti per portare una minigonna senza essere volgare:

È indubbio che la minigonna, insieme agli shorts, è un capo must dell'estate e ogni donna, di qualunque età, ne ha almeno una nell'armadio. Poi ci sono le donne che indossano la gonna a metà coscia con grande disinvoltura e quelle che ogni volta la tirano fuori dal guardaroba, la indossano, si guardano allo specchio e, non sentendosi a proprio agio, finiscono per riappenderla alla gruccia.

Il primo segreto per portare una minigonna senza il rischio di cadere nella volgarità sta nelle scarpe: vietato scegliere un tacco eccessivamente alto, un modello con plateau o, peggio ancora, con suola a carrarmato. Per un look raffinato, giovanile e sbarazzino, le scarpe ideali da indossare sotto ad una minigonna sono assolutamente basse:

Sì ad un sandalo flat, ad una ballerina o ad una ciabattina super-estiva!

Il secondo segreto sta in quello che si indossa sopra alla minigonna: se già la gonna è aderente e succinta, infatti, meglio scegliere una maglia o una blusa comoda, che non fasci ulteriormente il fisico e che unisca sensualità e morbidezza in un connubio mai volgare. Anche l'intimo fa la sua parte: il terzo segreto per portare la minigonna con stile, infatti, sta proprio nell'underwear. Bisogna sempre scegliere uno slip senza elastico o un tanga che non lasci segni o, se la gonna è davvero inguinale, optare per una culotte (anche questa senza elastico).

Per non apparire volgare, inoltre, è fondamentale scegliere modello e lunghezza adatto al proprio fisico.

Quando si parla di minigonna, infatti, non ci si riferisce soltanto alla classica mini di jeans superaderente, ma a tutti quei modelli, stretti o svasati, a pieghe o a palloncino, di lino o di cotone elasticizzato che puoi trovare nei negozi di abbigliamento femminile.

In base al tuo fisico, alla tua altezza e al tuo stile, scegli il modello più adatto a te: se sei magra,minuta e tonica potrai osare con modelli molto corti e aderenti (seguendo i consigli che trovi sopra), ma se sei particolarmente formosa, poco allenata e non hai delle gambe magrissime, meglio scegliere una minigonna leggermente sopra al ginocchio, dalla linea morbida, che non metta ulteriormente in risalto le tue rotondità.

LEGGI ANCHE: COME INDOSSARE LA GONNA DI TULLE

Foto visook - Fotolia.com

Bellezza e stile
SEGUICI