Come scegliere gli occhiali da vista in base alla forma del viso

Guida Guida

Che siano una necessità o un puro vezzo estetico, gli occhiali da vista vanno scegli in base alla forma del proprio viso. Scopri come acquistare il modello giusto.

Gli occhiali da vista sono un accessorio indispensabile per chi, di decimi, non ne ha proprio 10, ma da qualche anno sono diventati anche un dettaglio fashion da indossare. Che si indossi per necessità o per vanità, il modello scelto deve stare bene, cioè in armonia con la forma del proprio viso. Segui i nostri consigli per acquistare gli occhiali giusti in base alla forma del tuo volto.

- Viso rotondo: opta per una montatura dalle linee dure e decise. Bene le forme rettangolari o molto squadrate, per "rompere" la morbidezza di un viso troppo paffuto o troppo largo.

- Viso ovale: per i visi di forma ovale e allungata l'ideale è un occhiale tondo, che dia l'illusione di un viso più largo rompendo le linee allungate. Inoltre, per accentuare questo effetto, sono ottimi gli occhiali grandi.

- Viso quadrato: per rendere più dolci e morbide le linee di un viso quadrato è bene scegliere un modello dalla montature sottile e dalla forma ovale, tondeggiante o a fantasia (ad esempio le forme a farfalla).

- Visi irregolari: se hai un viso irregolare devi fare attenzione e sfruttare qualche piccolo effetto ottico. Hai un viso triangolare, ovvero fronte ampia e mento sottile e appuntito? Punta su una montatura che si allarga verso le tempie, verso l'esterno. No ai rettangoli o ai quadrati troppo precisini.

Seguire la moda in fatto di occhiali va bene, ma ricorda che con qualche piccolo accorgimento puoi valorizzare i tuoi punti forti (oppure camuffare i difetti).

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI